Ispettori ministero scoprono dati fasulli su letti terapia intensiva in Fvg – Friulisera

Ispettori ministero scoprono dati fasulli su letti terapia intensiva in Fvg – Friulisera
Friuli Sera SALUTE

Forse sarebbe stato meglio impiegare tempo ed energie per potenziare i servizi piuttosto che propagandare posti letto inesistenti, confutando i dati dei professionisti, che sui quei letti ci lavorano ogni giorno.

La pensa così anche Walter Zalukar, consigliere Regionale FVG – Gruppo Misto.

La credibilità della Regione FVG rischia di essere compromessa dopo la divulgazione del rapporto degli ispettori del Ministero della Salute sulla reale situazione dei posti letto di terapia intensiva della nostra regione. (Friuli Sera)

La notizia riportata su altri media

Intanto le notizie che arrivano dal “campo” fanno tremare i polsi, oggi in Friuli Venezia Giulia su 8.959 tamponi molecolari sono stati rilevati 716 nuovi contagi con una percentuale di positività del 7,99%. (Friuli Sera)

"Durante il periodo di apertura del reparto si è reso necessario ospitare pazienti in ventilazione invasiva e convertire pazienti dalla ventilazione non invasiva alla ventilazione invasiva. L’Azienda sta mettendo in atto le azioni di miglioramento suggerite dal Ministero della salute", conclude la nota (Il Friuli)

Forse sarebbe stato meglio impiegare tempo ed energie per potenziare i servizi piuttosto che propagandare posti letto inesistenti, confutando i dati dei professionisti, che sui quei letti ci lavorano ogni giorno. (Imola Oggi)

Covid, 8 posti in terapia intensiva solo sulla carta. Il ministero sul caso dell’ospedale di Palmanova:…

A gennaio del '20 lui sosteneva che non c’era allarme per il Fvg, e forse trascura il dettaglio che le nostre richieste oggi sono fondate sul green pass, che allora nemmeno era in ipotesi". (Friuli Sera)

La relazione degli ispettori è un sasso nello stagno della politica regionale e lo scontro è diventato ad alzo zero Fedriga difende l’assessore: «Sono speculazioni, prestazioni negli standard». (Il Piccolo)

Nello specifico, “risultano otto posti letto di medicina d’urgenza che vengono codificati con cod. E se per l’assessore alla Sanità Riccardo Riccardi “non sono state rilevate criticità per quanto attiene le attivazioni e disattivazione dei posti letto Covid”, le opposizioni invocano le sue dimissioni. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr