Albano | Il 15 gennaio No Inc e Presidio Permanente davanti alle sedi della Città Metropolitana e Prefettura contro la discarica di Roncigliano

Albano | Il 15 gennaio No Inc e Presidio Permanente davanti alle sedi della Città Metropolitana e Prefettura contro la discarica di Roncigliano
Approfondimenti:
ilmamilio.it - L'informazione dei Castelli romani INTERNO

Coordinamento contro l'inceneritore di Albano - Presidio Permanente contro la discarica di Roncigliano"

Sono passati sei lunghi mesi dall’ordinanza, scanditi ogni giorno da decine di TIR carichi di rifiuti romani fumanti e maleodoranti.

Sabato 15 gennaio 2022 a partire dalle ore 9,30 presidio a Piazza SS Apostoli davanti alle sedi della Città Metropolitana e della Prefettura.

Solerti funzionari delle direzioni regionali rifiuti, Tosini in testa, hanno via via aperto la strada allo scempio resuscitando autorizzazioni morte e sepolte. (ilmamilio.it - L'informazione dei Castelli romani)

La notizia riportata su altre testate

La richiesta avanzata dal comitato Ust è stata quella di emettere una ordinanza di chiusura in autotutela e prima del termine dell'ordinanza della ex sindaca Raggi. Ora attendiamo - dicono dal comitato Ust - che l'amministrazione ci comunichi il responso dato dagli avvocati sulla possibilità della ordinanza di chiusura in autotutela , dettagliando le motivazioni di un eventuale diniego " (ilmamilio.it - L'informazione dei Castelli romani)

LA REAZIONE – Nonostante la postilla a tutela dell’ambiente, però, a leggere il provvedimento il sindaco di Albano Laziale, Massimiliano Borelli, è caduto nello sconforto. L’ipotesi, insieme agli altri sindaci dei Comuni limitrofi, è quella di recapitare tre richieste all’indirizzo del sindaco Gualtieri (Il Fatto Quotidiano)

Nessun ripensamento da parte del neo Sindaco di Roma, nonché Sindaco della Città Metropolitana, Roberto Gualtieri, che ha spento ogni residua illusione di chi pensava che col passaggio di testimone dall’Amministrazione Raggi alla sua si potesse avere anche una rivisitazione del ruolo, totalmente subalterno, dei Castelli Romani…ridotti ad essere la discarica della Capitale. (CastelliNotizie.it)

Discarica di Albano, Gualtieri firma la proroga d'uso del VII invaso

Roma ha bisogno di costruire impianti di trattamento e riciclo, che siano proporzionati, non impattanti e sicuri sul proprio territorio” (CastelliNotizie.it)

Reazioni forti in prima battuta contro lo stesso sindaco della Capitale e metropolitano e in seconda battuta contro il presidente della Regione Zingaretti. Queste sono le motivazioni che sostanziano il prolungamento dell’ordinanza Raggi del luglio scorso per la riapertura di Roncigliano. (CastelliNotizie.it)

GUALTIERI NON AUMENTA I CONTROLLI SUI POZZI SPIA: SOLO 4 SU 11. I controlli sui pozzi spia della discarica non sono stati aumentati da Gualtieri, nella sua proroga, quindi in sostanza anche a gennaio l'Arpa sarà chiamata a controllare la qualità dell'acqua contenuta solo ed esclusivamente sui 4 pozzi di controlli interni al sito, ossia quelli previsti nelle vecchie autorizzazioni regionali mai aggiornate e revisionate, contro gli 11 pozzi attivi ed operativi all'interno dell'immondezzaio, nonostante questi stessi pozzi siano risultati tutti gravemente contaminati nelle analisi mensili di agosto, settembre, ottobre e novembre scorsi (Il Caffè.tv)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr