Borghese, la battaglia contro il Covid: "Un viaggio all'inferno"

Yahoo Notizie CULTURA E SPETTACOLO

Questo è un dato certamente, poi ce ne sono anche altri come l'andamento delle vaccinazioni delle classi a rischio".

Tutti chiedono aperture ed è normale chiederle, perché la miglior forma di sostegno non è quella che dà il governo ma sono le riaperture".

Nella campagna vaccinale "ci sono Regioni più avanzate, ci sono molte diversità, insospettabili, questo dovrà influenzare le riaperture.

Poi, rispondendo alla domanda di un cronista, Draghi dice "sì, Figliuolo conferma. (Yahoo Notizie)

Ne parlano anche altre fonti

A confessarlo è lo chef Alessandro Borghese che nel podcast C come Contrappasso, pubblicato in anteprima dal Corriere della Sera, ripercorre i giorni della sua battaglia contro il virus, contratto settimane fa e da cui è finalmente guarito. (L'HuffPost)

Non usa mezzi termini Alessandro Borghese per definire la sua esperienza con il Covid. Sebbene i sintomi non siano stati dei più gravi, la malattia è stata per lo chef un vero tracollo emotivo. (Tiscali.it)

Alessandro Borghese è tornato a tutta carica ai suoi impegni lavorativi, anche se di certo i fan non avrebbero mai immaginato di vedere lo chef alle Maldive. LEGGI ANCHE -> Alessandro Borghese “vuole fare lo chef” | Appello di una mamma sul web. (RicettaSprint)

Alessandro Borghese dopo il Covid racconta la sua esperienza “sono all’inferno”

Racconta del caffè con i disegni delle figlie lasciato dietro la porta, i contatti con la moglie solo via telefono, le difficoltà a dormire, il dolore fisico dovuto al Covid. Voglio quella bottiglia d’acqua, ma non riesco ad aprirla: mi fa male la schiena, il braccio, la mano, le dita, la lingua. (Tv Fanpage)

/CorriereTv. L’identità di uno chef è legata al suo gusto, alla capacità di conoscere e abbinare ingredienti differenti. Ma cosa succede quando il gusto scompare, insieme all’olfatto? (Corriere della Sera)

Alessandro Borghese ha sconfitto il Covid – 19. Il volto di “4 Ristoranti” aveva rivelato di aver contratto il virus a metà marzo. Alessandro Borghese è riuscito ad uscire dall’incubo del Covid dopo un lungo periodo di isolamento, passato lontano dai propri cari e con tante preoccupazioni. (Leggilo.org)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr