Calciomercato Juventus, le chiamate di Allegri e Mourinho aprono allo scambio

Calciomercato Juventus, le chiamate di Allegri e Mourinho aprono allo scambio
Il Veggente SPORT

Calciomercato Juventus, le chiamate di Allegri e Mourinho aprono le porte allo scambio.

E che sicuramente potrebbe rendere felici sia Allegri che Mourinho.

Due allenatori che hanno vinto tanto nel corso della loro carriera e che hanno tutta l’intenzione di continuarlo a fare.

Che andrebbe, in un colpo solo, non solo a completare uno specifico reparto, ma anche a sollevare le società da problemi futuri

E, nella Juventus, c’è un elemento che a Mourinho piace tanto e che, secondo il giornalista sportivo Momblano, sarebbe già stato contattato dallo Special One. (Il Veggente)

Se ne è parlato anche su altri media

«Giocare per la Nazionale significa avere l’opportunità di rappresentare, oltre alla mia nazioni e tutti i tifosi, quei portieri o aspiranti portieri che sono cresciuti con il sogno e la speranza di poter diventare il portiere della Nazionale» Gianluigi Buffon ha parlato di cosa significhi per lui giocare per la propria Nazionale. (Juventus News 24)

LEGGI ANCHE> > > Calciomercato Juventus, bomber dalla Premier | Scambio e rilancio. Juventus, Bonucci: “Entro 5 anni il ritiro”. Con questi termini, dunque, il calciatore della Juventus ha parlato del proprio futuro, ponendo nel giro di un lustro il momento di appendere gli scarpini al chiodo e cominciare una nuova vita (Calcio mercato web)

Un’intervista particolare perché, come ha spiegato, “nelle altre devo essere Bonucci, ora posso essere Leonardo e tu lo conosci bene. Juventus, Bonucci a cuore aperto con la moglie: “All’Inter non è stato semplice, ecco come immagino il futuro…”. (SerieANews)

BONUCCI: "Il sogno che avevo rincorso da bambino l’ho realizzato. Futuro? So già cosa farò da grande"

Però prima di iniziare quel futuro lì, penso al nostro futuro e lo vedo sereno. Sono sereno perché alla fine so che quel sogno che avevo rincorso da bambino l'ho realizzato. (fcinter1908)

Sono sereno perché alla fine so che quel sogno che avevo ed ho già realizzato i miei sogni. Io se ci penso adesso sono molto, molto sereno. (Stop and Goal)

So già quello che vorrò fare da grande, ma prima di iniziare quel futuro lì, penso al nostro futuro e lo immagino sereno. Dopo tanti anni arriva un momento in cui dici: ho fatto ciò che dovevo fare, e ora mi godo quello che ho avuto (Tutto Juve)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr