Pe approva difesa immunità Verhofstadt contro denuncia Salvini

Pe approva difesa immunità Verhofstadt contro denuncia Salvini
LaPresse INTERNO

Strasburgo (Francia), 14 set.

(LaPresse) – L’Europarlamento ha approvato la richiesta di difesa dell’immunità parlamentare per l’europarlamentare Guy Verhofstadt (Renew Europe).

Sono stati annunciati risultati del voto avvenuto ieri a scrutinio segreto: su 687 votanti ci sono stati 572 sì e 108 no

(LaPresse)

Su altre fonti

«Noi siamo per la libertà vaccinale», replica il numero uno del Carroccio, ma il suo interlocutore lo incalza. Matteo Salvini contestato a Torino da un no vax. (Il Messaggero)

“Aggiungo anche che Salvini sarà qui domenica e lunedì e andremo a far campagna per le comunali, ha precisato” (LaPresse) – “Non è in discussione la leadership di Salvini, questo è poco da sicuro, ma noi governatori siamo in prima linea: è la prima volta che ci troviamo a seguire la sanità durante una pandemia”. (LaPresse)

Le variazioni nascono come reazione ai vaccini. Bassetti. “L’affermazione che le varianti nascono come reazione al vaccino è una delle cose più inesatte che ho sentito da quando si parla di pandemia. (Blitz quotidiano)

Vaccini e varianti, Salvini si difende: 'detto cose di Premi Nobel e Iss'

Basetti ha poi spiegato: "L'affermazione che le varianti nascono come reazione al vaccino è una delle cose più inesatte che ho sentito da quando si parla di pandemia La reazione di Bassetti alle parole di Salvini. (GenovaToday)

Bisogna guardare le prossime elezioni amministrative. Le prossime elezioni amministrative saranno quindi fondamentali per Salvini: potrebbero infatti confermare il successo della sua «linea» del leader leghista oppure accelerare una possibile resa dei conti L’ambiguità di Salvini divide la Lega. (Money.it)

Dopo lo strascico di polemiche di virologi, infettivologi e politici contro il leader del Carroccio per le sue parole relative al legame tra vaccini e la comparsa delle varianti di coronavirus, lo stesso Salvini è intervenuto per ribadire la sua posizione, evidenziando come la sua tesi non sia frutto di un convincimento personale, ma si basi su quanto sostenuto da premi Nobel e dallo stesso Istituto Superiore di Sanità. (Sputnik Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr