Monza in piena crisi. Conseguire i playoff sarebbe un mezzo fallimento

Monza in piena crisi. Conseguire i playoff sarebbe un mezzo fallimento
tuttosalernitana.com SPORT

E la vicenda Brocchi tiene banco perchè, dopo una campagna acquisti faraonica, come minimo il Monza avrebbe dovuto giocarsi la promozione diretta fino alle ultimissime giornate di Serie B. L’aritmetica concede ancora questa possibilità, ma le speranze si assottigliano sempre più e il club lombardo dovrà stare attento a non perdere ulteriore terreno.

Così Alfredo Pedullà: "(.) i brianzoli sono in piena crisi, sia di risultati che di gioco. (tuttosalernitana.com)

Ne parlano anche altre testate

I risultati della giornata. Pordenone - V. Entella 3-0. Empoli - Chievo n.d. Cosenza - Cremonese 0-1. Pisa - Lecce 0-1. Ascoli - Vicenza 2-1. Monza - Pescara 1-1. Cittadella - Reggina 1-1. Reggiana - Brescia 2-2. (CityNow)

Tanti i rimpianti in casa Bari per quello che poteva essere e non è stato. A goderselo ora è il Lecce, trascinato dai suoi gol (BARI CALCIO)

Pirola ha sbagliato un solo pallone, peccato perché si poteva e si doveva segnare la seconda rete». Siamo contenti che sia tornato Galliani, siamo dispiaciuti per non avergli regalato la vittoria» (Calcio News 24)

Crisi Monza, il Pescara pareggia. Il Lecce passa a Pisa su rigore, a Pordenone Domizzi debutta vincendo Frosinone ko a Salerno

Noi dobbiamo solo fare punti, senza vedere chi ci sta davanti" Ecco le parole del tecnico nel dopo partita:. "La squadra, per quanto creato, forse meritava la vittoria, ma continuiamo a fare errori su palle inattive che ci penalizzano. (IlPescara)

Salernonotizie.it è il primo portale online completamente gratuito di Salerno e provincia. Ogni giorno notizie, curiosità, cronaca, sport e rubriche su Salerno, Napoli, Benevento, Avellino e Caserta. Milioni di news dalla Campania per tenerti sempre aggiornato in modo chiaro e veloce, un occhio vigile sui fatti della tua città (Salernonotizie.it)

Poi Pirola va a vuoto e Ceter tocca in porta l’1-1, è alla 5^ rete e aveva già realizzato all’andata. Nel secondo tempo Armellino avvicina il raddoppio, Bellanova da destra è pericoloso per la squadra di Gianluca Grassadonia, Masciangelo costringe Di Gregorio al salvataggio sulla linea. (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr