Ibrahimovic: "Mi sveglio tra i dolori ma per me soffrire è come fare colazione"

Ibrahimovic: Mi sveglio tra i dolori ma per me soffrire è come fare colazione
Corriere dello Sport.it SPORT

Ibrahimovic: "Ogni mattina mi sveglio con i dolori". L'attaccante svedese ha poi parlato al "The Guardian" raccontando che per lui "soffrire è come fare colazione.

Lo svedese è poi tornato a parlare della sua età: "E' normale convivere con i dolori, è tutta una questione di adrenalina

Ma per raggiungerli bisogna crederci, bisogna avere voglia ed essere pronti a fare sacrifici e soffrire perchè il successo non arriva da solo. (Corriere dello Sport.it)

La notizia riportata su altri giornali

Olivier Giroud torna ad affrontare l’Atletico Madrid in Champions League al Wanda Metropolitano, stadio in cui nella scorsa edizione ha segnato un gol magnifico. Uno 0-4 perentorio quello ottenuto dai Blues che, agli ottavi di finale, trovano l’Atletico Madrid, all’epoca capolista in Liga, campionato poi vinto dagli uomini di Simeone. (MilanLive.it)

Stefano Pioli spera ancora di recuperare Tomori. 1 di 2. Ultime notizie. Marotta e Maldini. Dopo la prima sconfitta stagionale in campionato contro la Fiorentina, il Milan cercherà di tenere accese le speranze qualificazione agli ottavi di Champions League nella trasferta contro l’Atletico Madrid di mercoledì sera. (Il Milanista)

Il commento del giornalista Garanzini. Dopo aver pareggiato nella scorsa giornata, Milan e Napoli si ripetono anche nel tredicesimo turno di Serie A, perdendo rispettivamente con Fiorentina e Inter. LEGGI ANCHE > > > Il Milan pesca in Serie A: scelta la contropartita. (Calcio mercato web)

Albertini: "Il Milan fa paura anche a squadre più quotate come l'Atletico"

Per quell’ora Demetrio Albertini spera di chiamare Enrique Cerezo, presidente dell’Atletico Madrid, e ricambiare la cortesia dell’andata: «Dopo il 2-1 di Suarez al 97’, mi telefonò, quasi scusandosi per la rimonta di San Siro: “Demetrio, mi dispiace per il tuo Milan, ti capisco. (La Gazzetta dello Sport)

Il ballottaggio Ibrahimovic-Giroud prosegue per la gara di Champions con l'Atletico Madrid: se il francese non sembra attraversare un momento particolarmente felice, lo svedese ha sulle spalle i 90 minuti di Firenze in una stagione nella quale ha mostrato di essere fragile e a rischio infortunio. (Tuttosport)

I rossoneri oggi fanno paura anche a squadre più quotate come l’Atletico in Europa. Da osservatore invece parto da una certezza: questo Milan può fare i punti che gli servono, è nelle sue corde". (Milan News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr