Denise Pipitone, svolta nel caso: la Procura riapre le indagini

Denise Pipitone, svolta nel caso: la Procura riapre le indagini
Virgilio Notizie INTERNO

Denise Pipitone, svolta nel caso: la Procura riapre le indagini Si riapre l'inchiesta per i presunti depistaggi ed errori nelle prime indagini sulla scomparsa di Denise Pipitone nel 2004. La Procura di Marsala ha riaperto il fascicolo di Denise Pipitone, riavviando le indagini sulla sparizione della bambina sparita da Mazara del Vallo (Trapani) il 1° settembre 2004.

I riflettori si sono riaperti sul caso dopo le apparizioni nella tv russa di Olesya Rostova, la ragazza, dell’età che avrebbe oggi Denise Pipitone, che aveva raccontato di essere stata rapita da un gruppo di nomadi da piccola. (Virgilio Notizie)

Ne parlano anche altri giornali

Oggi è arrivata invece la notizia di una ricompensa di 50mila dollari per chiunque darà informazioni utili per ritrovare la piccola. (Ultim'ora News)

Infatti, nei giorni scorsi, l’ex Pm ha dichiarato di avere avuto il sospetto di fughe di notizie sull’inchiesta e, in particolare, che le persone intercettate sapessero di avere i telefoni intercettati. (BlogSicilia.it)

Non solo chi ha rapito Denise ma anche chi non ha avuto il coraggio di dire tutta la verità", ha subito detto Piera Maggio a Mattino 5. La procura di Marsala torna a indagare sul caso di Denise Pipitone , la bambina scomparsa da Mazara del Vallo l'1 settembre nel 2004. (Tuttosport)

Mattino 5, caso Denise Pipitone: si riaprono le indagini. Le parole della madre Piera Maggio | Video Mediaset

Nelle scorse settimane il caso era tornato d'attualità per via di una tv russa che sosteneva di avere trovato una ragazza diciassettenne che sarebbe potuta essere appunto Denise. L'ex pm, che all'epoca indagò sul caso, nei giorni scorsi, tra l'altro, ha dichiarato in tv di avere avuto il sospetto di fughe di notizie sull'inchiesta e in particolare che alle persone intercettate venisse riferito che i loro telefoni erano sotto controllo (Tp24)

Leggi su howtodofor (Di martedì 4 maggio 2021) Tony Di Piazza offre 50mila euro a chi fornisce informazioni utili su. Tony Di Piazza offre 50mila euro a chi dà informazioni utili su Denise Pipitone. (Zazoom Blog)

A Mattino 5 si torna a parlare del caso Denise Pipitone. In collegamento la madre Piera Maggio che da diciassette anni continua a cercare la figlia. (SuperGuidaTV)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr