MotoGP, 7 GP e nessuna vittoria italiana. Era successo solo 3 volte dal 2002

MotoGP, 7 GP e nessuna vittoria italiana. Era successo solo 3 volte dal 2002
Corse di Moto SPORT

Da parecchi anni mancava un vincitore italiano nei primi eventi dell’anno…. Anzi, nell’era MotoGP è avvenuto solo in altre tre stagioni.

Tra questi la tappa italiana al Mugello, che anzi per di più non ha visto nemmeno piloti Ducati in top 3

I piloti che si sono divisi le vittorie sono stati infatti il poi campione Casey Stoner, Jorge Lorenzo, Dani Pedrosa e Ben Spies.

Il primo caso è stato nel 2011, la prima annata della nuova classe regina senza un solo vincitore italiano nell’intero campionato. (Corse di Moto)

Se ne è parlato anche su altre testate

Pol Espargaro, Repsol Honda Team Photo by: Gold and Goose / Motorsport Images. "Per capirci, il punto è che se rallenti, non cadi. Il miglior risultato raccolto finora dallo spagnolo è l'ottavo posto, piazzamento conquistato sia nel GP del Qatar che in quello di Francia. (Motorsport.com Italia)

La notizia è giunta direttamente dalla Dorna, che ha confermato la presenza degli spettatori sugli spalti a pieno regime, sempre nel rispetto delle regole previste. "I fan potranno recarsi nell'iconica sede dello Spielberg sia per il GP della Stiria che per quello austriaco". (Motosprint.it)

“Sia per i risultati che per il mio livello di confidenza con la moto ho fatto un passo indietro. Il team di Lucio Cecchinello continua a essere di supporto, secondo Marquez: “La squadra mi ha accolto molto bene (FormulaPassion.it)

GP Austria e Stiria completamente aperti al pubblico

Il paddock della MotoGP continuerà a funzionare come una bolla di sicurezza separata per il Covid-19 in entrambi gli eventi” l pubblico della MotoGp torna protagonista al Red Bull Ring. (Corriere dello Sport.it)

Il paddock della MotoGP resterà comunque off-limits, perché continua a operare la bolla entro la quale si muovono tutti gli addetti ai lavori del Motomondiale La Dorna ha ufficializzato la completa apertura ai tifosi del Red Bull Ring per le gare di MotoGP dell’8 e 15 agosto (GP Stiria e GP Austria). (La Gazzetta dello Sport)

Sulle colline della Stiria i piloti potranno di nuovo vivere la magica atmosfera che regala un evento con il circuito colmo di pubblico. (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr