Vittorio Brumotti aggredito a Brescia, due denunciati dalla Polizia

Vittorio Brumotti aggredito a Brescia, due denunciati dalla Polizia
QuiBrescia.it CULTURA E SPETTACOLO

E che in pochi, per paura, intendono frequentare nel momento in cui sul posto ci sono gruppetti intenti a scambiarsi le dosi.

L’ultimo episodio in ordine di tempo che arriva dalla zona si era verificato l’altro giorno, sabato 20 febbraio, quando l’inviato di “Striscia la Notizia” Vittorio Brumotti è stato aggredito.

Sul posto era intervenuta anche la Polizia di Stato che ha identificato tre soggetti, di cui due – un italiano e un gambiano – sono stati denunciati per resistenza a pubblico ufficiale

Nella giornata di ieri, domenica 21 febbraio, nella zona di via Rizzo a Brescia, in città, era presente un presidio della Polizia di Stato per controllare la situazione ed evitare comportamenti illegali. (QuiBrescia.it)

Su altri media

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE > > > Striscia La Notizia in lutto, morto un grande protagonista. ‘Striscia La Notizia’, brutte notizie per un inviato: cosa è successo. Va detto che non è la prima volta che l’ex fidanzato di Giorgia Palmas finisce vittima di un’aggressione. (YouMovies)

CALCI, PUGNI, SPUTI SU BRUMOTTI - ENRICO27218318 : RT @ECC09159331: Mentre le forze dell'ordine sono impegnate a multare baristi e ristoratori, gli spacciatori continuano nel loro lavoro. Questa mattina a Brescia, in via Rizzo, Brumotti e due operatori di Striscia sono stati assaliti da tre spacciatori con pugni, calci e sputi durante le riprese di un servizio sullo spaccio di droga. (Zazoom Blog)

L’inviato di Striscia La Notizia, Vittorio Brumotti è stato preso d’assalto da un gruppo di teppisti da strada: l’accaduto. Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da VITTORIO BRUMOTTI 100%🇮🇹🇦🇪 (@brumottistar). (ultimaparola.com)

Via Rizzo, Calderoli: "Solidarietà a Brumotti"

«È l’aggressione più violenta che abbia mai subito. (Napoli Magazine)

Tra quest… - MaurizioFuochi : RT @ECC09159331: Mentre le forze dell'ordine sono impegnate a multare baristi e ristoratori, gli spacciatori continuano nel loro lavoro. (Zazoom Blog)

(ITALPRESS) - «Solidarietà e vicinanza al povero Vittorio Brumotti per l’ennesima violenta aggressione subita ieri a Brescia da spacciatori o delinquenti vari. Adesso però mi attendo che siano le forze dell’ordine a fare lo stesso scomodo lavoro che fa Brumotti, che siano le forze dell’ordine ogni giorno a liberare le nostre piazze dagli spacciatori. (Brescia Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr