Nuovo Dpcm Draghi, ristori automatici e abbassamento soglie per zone rosse ed arancioni: ecco le possibili novità

Nuovo Dpcm Draghi, ristori automatici e abbassamento soglie per zone rosse ed arancioni: ecco le possibili novità
Centro Meteo italiano SALUTE

L’opzione più accreditata riguarda la modifica dei parametri per l’ingresso in zona arancione oppure rossa, abbassando le soglie dell’indice Rt

Il nuovo Dpcm Draghi, la cui approvazione è prevista per la fine di questa settimana o al massimo per l’inizio della prossima, pare apporterà sostanziali modifiche al decreto attualmente in vigore.

Nuovo Dpcm Draghi, ecco cosa potrebbero prevedere le nuove misure anti-Covid. (Centro Meteo italiano)

La notizia riportata su altri giornali

A pesare la bomba cartelle esattoriali: lo stop alla notifica degli atti scade il 28 febbraio, il precedente governo ragionava ad uno slittamento di due mesi. A queste risorse in deficit andrebbero aggiunti i 5,4 mld accantonati dalla precedente tranche di ristori, la quarta. (Lifestyleblog)

Coronavirus, il coordinatore del Cts Miozzo: "Diremo a Draghi che serve prudenza". Il coordinatore del Cts Agostino Miozzo primo ad arrivarea palazzo Chigi, «ascolteremo il Presidente, noi diremo che serve la linea della prudenza. (La Gazzetta di Mantova)

I tecnici sono stati ora invitati a Palazzo Chigi, in vista dei prossimi provvedimenti che saranno assunti dal Governo. Una riunione del premier Mario Draghi è in corso con i ministri sul dossier Covid. (ilFormat)

Nuovo decreto, le prime misure del governo Draghi per contenere il contagio

Gli attualmente positivi in Italia tornano a salire a quota 387 mila 948 (+45 rispetto a ieri) Riunione alla quale prendono parte anche il presidente dell'Iss Silvio Brusaferro, il numero uno del Cts Agostino Miozzo e il presidente del Css Franco Locatelli. (Italia Oggi)

Domani il ministro della salute Speranza svolgerà in Parlamento le sue comunicazioni, per una interlocuzione tra governo e camere sul provvedimento. Miozzo, prima che la riunione avesse principio, ha spiegato: "Ascolteremo il presidente del consiglio. (Notizie - MSN Italia)

Sarà consentito fare visite in zona gialla nella propria regione e in zona arancione all’interno del proprio Comune Primo decreto sul contenimento del contagio da coronavirus del governo guidato da Mario Draghi, una via di mezzo fra conferme e ritocchi su spostamenti, colori e autocertificazione. (elivebrescia.tv)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr