Borse europee, torna ottimismo nei mercati: partenza in rialzo

La Stampa ECONOMIA

A Milano l'indice Ftse Mib segna il +0,33% a quota 22.076,79 punti, mentre a Londra l'Ftse 100 a 7.121,81 punti registra un progresso dello 0,1%.

Gli investitori si sentono al momento rassicurati dalle parole di Christine Lagarde sull'imminente operatività dello scudo anti-spread, lo strumento messo a punto dalla Bce per evitare la frammentazione finanziaria, e aspettano indicazioni dal presidente della Fed Jerome Powell che verà' ascoltato dal Congresso, sulle prossime mosse in tema di politica monetaria da parte della banca centrale statuninense. (La Stampa)

Su altre testate

Milano, Londra e Francoforte resistono (+0,4%) davanti a Parigi (+0,18%) e dietro a Madrid (+0,61%). Sotto pressione gli estrattivo-minerari Rio Tinto (-3,01%), Anglo American (-1,51%) insieme al colosso siderurgico ArcelorMittal (-0,77%). (La Sicilia)

Si confermano ben comprate le banche, mentre il secondario galleggia in attesa di novità sullo scudo anti-spread da parte della Bce Wall Street rimbalza in modo convinto nella sua prima seduta della settimana, dopo il lungo weekend, mentre i principali listini europei chiudono la giornata in cauto rialzo e confermano l’attitudine positiva vista ieri. (Notizie - MSN Italia)

La Borsa di Tokyo archivia la giornata in rialzo, con l’indice a +1,84% A Milano in apre a +0,3%, il di Francoforte a +0,6%, il di Parigi a +0,5%, l’ di Madrid a +0,4% e il di Londra a +0,2%. (Investing.com Italia)

Gli investitori si sentono al momento rassicurati dalle parole di Christine Lagarde sull'imminente operatività dello scudo anti-spread, lo strumento messo a punto dalla Bce per evitare la frammentazione finanziaria, e aspettano indicazioni dal presidente della Fed Jerome Powell che verà' ascoltato dal Congresso, sulle prossime mosse in tema di politica monetaria da parte della banca centrale statuninense. (Notizie - MSN Italia)

A Piazza Affari occhi puntati su Tenaris e Eni. In Germania i prezzi alla produzione a maggio hanno registrato un +1,6% mese su mese contro le attese di +1,5% Ed è invertita la curva dei rendimenti con i titoli triennale e quinquennale, che pagano entrambi il 3,34%. (Milano Finanza)

- MILANO, 20 GIU - Apertura positiva per le principali borse europee. (Tiscali Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr