iPhone, con l’app «Dov’è» si possono ritrovare gli oggetti smarriti

iPhone, con l’app «Dov’è» si possono ritrovare gli oggetti smarriti
Corriere della Sera SCIENZA E TECNOLOGIA

Ma oltre a conoscere la sua posizione geografica si può decidere di farlo suonare o ancora di bloccarlo.

Ritrovare gli oggetti smarriti sarà sempre più a portata di iPhone.

Tra i primi oggetti rintracciabili già dalla prossima settimana via iPhone, iPad o Mac rientrano le e-bike S3 e X3 di VanMoof, gli auricolari wireless SOUNDFORM Freedom di Belkin e il localizzatore ONE Spot di Chipolo.

Eventualmente si possono anche cancellare a distanza i dati nel caso di un furto

Si possono anche cancellare i dati Attraverso l’app Dov’è basterà un attimo a localizzare sulla mappa l’oggetto smarrito. (Corriere della Sera)

Ne parlano anche altri giornali

Entrambi sono smartphone di fascia bassa, al di sotto dei 200 euro, così come Redmi 9A e Redmi 9 che occupano, rispettivamente, il quinto e sesto posto in classifica. Samsung, dal canto suo, sta facendo sentire la sua importante presenza anche nelle fasce più basse del mercato con la sua sempre più ampia gamma di smartphone della serie Galaxy A (HDblog)

E ulteriori informazioni provengono dall’applicazione presente negli smartphone del brand cinese, che semplifica il trasferimento dei dati dal vecchio smartphone a quello nuovo e che ha permesso di raccogliere dati più dettagliati. (TuttoAndroid.net)

Apple attualmente offre la tecnologia mmWave solo sugli iPhone 12 venduti negli Stati Uniti, ma stando agli ultimi rumor questo supporto potrebbe essere ampliato in tutto il mondo con il rilascio degli iPhone 13. (iPhone Italia)

Interminabili beta iOS 14.5 ed uscita aggiornamento ancora rinviata

Nike arriva al primo posto tra i marchi di moda, mentre Amazon si posiziona in cima tra gli e-commerce preferiti. L’ultimo sondaggio di Piper Sandler rivela che il marchio Apple è molto forte tra gli adolescenti della generazione Z. (iPhone Italia)

VanMoof ha integrato questa funzionalità nelle e-bike S3 ed X3, mentre Chipolo ha realizzato il tracker One Spot che arriverà sul mercato a giugno Apple ha annunciato un nuovo aggiornamento dell'app Dov'è che consentirà anche ai prodotti di terze parti di utilizzare le sue funzionalità di ricerca. (HDblog)

Beta numero 7 prima dell’uscita dell’aggiornamento iOS 14.5. In un contesto del genere, bisogna analizzare con grande attenzione tutte le mosse di Cupertino. Ad esempio, rumors affermano che sia stata migliorata la funzione che, tramite il rilascio dell’aggiornamento iOS 14.5, consente di utilizzare un Apple Watch autenticato come metodo secondario per sbloccare a sua volta un ‌iPhone‌. (OptiMagazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr