Inter, Antonello: "Nuovo stadio essenziale per club e città. Spero s’inauguri nel 2027"

Inter, Antonello: Nuovo stadio essenziale per club e città. Spero s’inauguri nel 2027
La Gazzetta dello Sport SPORT

Il Ceo nerazzurro a Dubai: “Milano ha bisogno di una nuova infrastruttura all’altezza dei tifosi che viva per 365 giorni l’anno.

Poi Antonello dice: "Presto sarà annunciato il progetto vincitore.

GIOCHI Antonello, infine, fa riferimento ai Giochi del 2026: "Non si può prescindere da infrastrutture per raggiungere risultati di qualità

È un progetto congiunto con il Milan, importante per i club, ma anche per la città". (La Gazzetta dello Sport)

Ne parlano anche altri media

Attraverso queste iniziative, le persone senza dimora si relazionano più volentieri, raccontano la loro storia, riescono a far emergere i loro bisogni più profondi e spesso inespressi. UNA RIAPERTURA ATTESA. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

(Parma, 24 novembre 2021) – Il Ministro degli Affari Esteri, Luigi Di Maio, arrivato ieri all’Expo Dubai in occasione del “national day” dedicato all’Italia, ha visitato oggi “M-Eating Italy”, l’area organizzata da Fiere di Parma per il semestre dell’Esposizione Universale. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

È assolutamente contrario al nuovo stadio, considerato solo un affare immobiliare dei club ai danni del Comune di Milano. Antonello, AD nerazzurro, torna a parlare del progetto stadio di Inter e Milan. (MilanLive.it)

I rappresentanti dell’ODAF di Vibo incontrano l’Assessore Regionale all’Agricoltura Gallo

L’Assessore comunale allo Sport Maria Bonaria Zedda evidenzia l’opportunità a favore dei sodalizi oristanesi e ricorda che possono presentare domanda le associazioni e le società sportive dilettantistiche con i seguenti requisiti:. (Sardegna Reporter)

Una straordinaria occasione per ribadire l'internazionalità del Club nerazzurro, per esaltare il percorso societario a livello sportivo e non solo. Il nuovo brand Inter ci sta permettendo di attrarre nuovi marchi globali leader nei rispettivi settori che vedono nell’Inter il partner giusto in cui investire e tramite il quale raggiungere il proprio pubblico di riferimento (fcinter1908)

È indispensabile la presenza delle figure professionali e tecniche, ovvero dei dottori agronomi e dei dottori forestali, che verranno coinvolti in maniera fattiva in tutti i tavoli tecnici». Successivamente ci si è recati nell’area antistante la Certosa di San Bruno dove sono state piantati i nuovi alberi. (Corriere di Lamezia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr