Spal, Tacopina: “Sempre riconoscente ai Colombarini. Ci aspetta un progetto eccitante” | estense.com Ferrara

Spal, Tacopina: “Sempre riconoscente ai Colombarini. Ci aspetta un progetto eccitante” | estense.com Ferrara
Approfondimenti:
Estense.com SPORT

Abbiamo il nostro progetto da seguire, che è eccitante e ci permette di stare in B per due anni e salire.

Anche nel corso della trattativa, non ci sono state sorprese e, se tutto andrà secondo i piani, a breve firmeremo il contratto”.

“Nel nostro piano aziendale – ha sottolineato mr. Joe – pensiamo di tornare in Serie A in due anni.

I posti allo stadio sono quasi 20mila e prima della pandemia venivano riempiti quasi tutti in ogni partita

Un’avventura tutta da vivere e da scoprire all’ombra del Castello Estense: “Ferrara è una città colta, di cultura. (Estense.com)

La notizia riportata su altri giornali

La SPAL era già quasi retrocessa in B, ma i tifosi hanno dato un grande sostegno ai ragazzi chiamati a una prova di orgoglio. Tacopina sulla SPAL: "L’obiettivo è la A in 2-3 anni. (TUTTO mercato WEB)

Il futuro presidente del club estense traccia le linee guida. Tra poco meno di un mese Joe Tacopina diventerà il nuovo presidente della Spal. L'avvocato italoamericano ha anticipato a Itasportpress.it che sarà a Ferrara due giorni prima del closing previsto al momento per il 9 agosto. (ItaSportPress)

Aya dopo le due ottime stagioni a Catania in C (2017/19), è andato a Pisa in B collezionando 18 presenze e un gol. Il ds Giorgio Zamuner si sta occupando del mercato e lo farà anche dopo il passaggio del club dalla famiglia Colombarini alla cordata americana dell'avvocato Joe Tacopina. (ItaSportPress)

Tacopina e Saputo, derby pepato a distanza

C’è chi ama andare a giocare a golf, la mia passione è lanciare club calcistici nel mio paese d’origine" "Segnatevi questo nome, tra qualche anno sarà una stella di prima grandezza. (il Resto del Carlino)

Non ci siamo imposti immediati traguardi per non mettere pressione alla squadra e alla piazza, ma vogliamo la Serie A prima possibile. La SPAL era già quasi retrocessa in B, ma i tifosi hanno dato un grande sostegno ai ragazzi chiamati a una prova di orgoglio. (Calciomercato.com)

Si profila un bel derby, per ora a distanza, tra Spal e Bologna. Pensare che a Bologna lo portò proprio Tacopina. (il Resto del Carlino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr