Sicilia in zona rossa? I numeri preoccupano, ecco quando potrebbe scattare il passaggio

Sicilia in zona rossa? I numeri preoccupano, ecco quando potrebbe scattare il passaggio
NewSicilia INTERNO

Dopo il tira e molla tra Regione e numerosi sindaci siciliani, con questi ultimi che hanno preferito chiudere gli istituti scolastici dei rispettivi Comuni nonostante la riapertura decisa da Palermo, a tenere ancora adesso è il possibile e clamoroso passaggio dell’Isola in zona rossa.

– Continuano a preoccupare i numeri legati all’impennata di contagi da Coronavirus in Sicilia.

Il potenziale transito potrebbe registrarsi tra fine gennaio e inizio febbraio

La Sicilia, attualmente, è inserita in zona gialla ma l’aumento dei ricoveri in Terapia Intensiva potrebbe determinare – così come per altre Regioni – la nuova colorazione. (NewSicilia)

Se ne è parlato anche su altre testate

«Oggi - spiega l’Emilia Romagna - i parametri includono pazienti che entrano in ospedale per altre patologie e poi risultano positivi ma senza sintomi. Si dovrebbe salvare la Calabria che invece di intensiva ha il 17% mentre in area non critica registra il 39%. (Gazzetta del Sud - Edizione Calabria)

La mappa del contagio nelle singole province: Palermo con 2.927 nuovi casi, Catania 3.071, Messina 998, Siracusa 1.226, Trapani 594, Ragusa 840, Caltanissetta 797, Agrigento 737, Enna 164. In aumento i ricoverati con sintomi (+339), ma non le terapie intensive (-1) che anzi scendono per il secondo giorno consecutivo. (CataniaToday)

Altofonte, Borgetto, San Cipirello, Trappeto, Blufi, Petralia Soprana, San Mauro Castelverde, Villabate passeranno a breve nella fascia successive di restrizioni. Si tratta di nove Comuni della provincia di Agrigento: oltre al capoluogo, anche Raffadali, Santa Margherita di Belice, Siculiana, Favara, Grotte, Santo Stefano Quisquina, Alessandria della Rocca, Porto Empedocle (Quotidiano di Sicilia)

Covid, 15 comuni della riviera jonica finiscono in zona arancione. Ecco le limitazioni

Nizza-Nantes, tre punti fondamentali per Galtier. I tre punti conquistati all’Allianz Riviera permettono al Nizza di fortificare il secondo posto, anche se dietro c’è il Marsiglia con due partite in meno ed a soli tre punti di distanza. (Calcio In Pillole)

La mappa del contagio nelle singole province: Palermo con 2.927 nuovi casi, Catania 3.071, Messina 998, Siracusa 1.226, Trapani 594, Ragusa 840, Caltanissetta 797, Agrigento 737, Enna 164. Oggi sono state accertate meno diagnosi rispetto a giovedì scorso: il 6 gennaio erano stati rilevati 219.441 casi su un numero leggermente inferiore di test (1.138.310). (MessinaToday)

Nella riviera jonica finiscono in restrizione i comuni di Alì Terme, Francavilla di Sicilia, Furci Siculo, Gaggi, Giardini Naxos, Letojanni, Nizza di Sicilia, Pagliara, Roccalumera, Savoca, Santa Teresa di Riva, Scaletta Zanclea e Taormina. (Gazzetta Jonica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr