Covid, la Sicilia "vede" l'arancione: le terapie intensive arrivano al 20%, oltre 11 mila i nuovi casi

Covid, la Sicilia vede l'arancione: le terapie intensive arrivano al 20%, oltre 11 mila i nuovi casi
PalermoToday INTERNO

La situazione nel resto d'Italia. Il bollettino di oggi, giovedì 13 gennaio 2022, fa registrare 184.615 nuovi casi su 1.181.17 tamponi (antigenici e molecolari) e 316 morti.

La mappa del contagio nelle singole province: Palermo con 2.927 nuovi casi, Catania 3.071, Messina 998, Siracusa 1.226, Trapani 594, Ragusa 840, Caltanissetta 797, Agrigento 737, Enna 164.

Coronavirus, il bollettino di giovedì 13 gennaio

I nuovi casi invece sono stati 11.354 su 59.167 tamponi processati, con un indice di positività che scende al 19,2% (ieri era stato del 20,7%): l'Isola è al sesto posto per contagi. (PalermoToday)

La notizia riportata su altre testate

La mappa del contagio nelle singole province: Palermo con 2.927 nuovi casi, Catania 3.071, Messina 998, Siracusa 1.226, Trapani 594, Ragusa 840, Caltanissetta 797, Agrigento 737, Enna 164. Oggi sono state accertate meno diagnosi rispetto a giovedì scorso: il 6 gennaio erano stati rilevati 219.441 casi su un numero leggermente inferiore di test (1.138.310). (MessinaToday)

Vantaggi e recuperi nella partita di Ligue1 tra Nizza e Nantes. Nizza-Nantes, tre punti fondamentali per Galtier. I tre punti conquistati all’Allianz Riviera permettono al Nizza di fortificare il secondo posto, anche se dietro c’è il Marsiglia con due partite in meno ed a soli tre punti di distanza. (Calcio In Pillole)

L’enorme quantità di casi - 1,2 milioni in 7 giorni - «incontrando una popolazione suscettibile troppo numerosa, sta progressivamente saturando gli ospedali. «Oggi - spiega l’Emilia Romagna - i parametri includono pazienti che entrano in ospedale per altre patologie e poi risultano positivi ma senza sintomi. (Gazzetta del Sud - Edizione Calabria)

Sicilia arancione, tanta attesa per nulla: l'unico colore è il green

Salgono così a 46 i Comuni in “zona arancione” in Sicilia. Tre nuovi Comuni in “zona arancione” e una proroga. (Siracusa News)

Si tratta di nove Comuni della provincia di Agrigento: oltre al capoluogo, anche Raffadali, Santa Margherita di Belice, Siculiana, Favara, Grotte, Santo Stefano Quisquina, Alessandria della Rocca, Porto Empedocle Altofonte, Borgetto, San Cipirello, Trappeto, Blufi, Petralia Soprana, San Mauro Castelverde, Villabate passeranno a breve nella fascia successive di restrizioni. (Quotidiano di Sicilia)

La procedura prevede che aspettino la convocazione via mail delle Usca per presentarsi al drive-in, senza rischiare sanzioni Solo un paio di giorni fa, è scoppiato un focolaio perfino nel reparto di Neuropsichiatria infantile dell'ospedale dei bambini di Palermo (RagusaNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr