BAGGIO & FIRENZE, 30 anni fa l'ultimo atto d'amore

BAGGIO & FIRENZE, 30 anni fa l'ultimo atto d'amore
Firenze Viola SPORT

Quel gesto racchiude il legame di Baggio con quei colori e lo riconcilia con la città che lo ha adottato

Un gesto che colpisce per la sua semplicità e per un attimo cancella l’odio dei mesi precedenti: Baggio esce dal campo, sotto la Fiesole, e riceve l’applauso dei suoi ex-tifosi.

Ripercorrendo i 95 anni di storia della Fiorentina sono diverse le diapositive che il tifoso viola conserva gelosamente nel suo scrigno dei ricordi. (Firenze Viola)

La notizia riportata su altri media

(mi-lorenteggio.com) Milano, 8 aprile 2021 – Questa notte, intorno alle ore 23.30 di ieri, 7 aprile, un TIR è andato completamente distrutto dalle fiamme. Nessun ferito e nessun rallentamento o disagio al traffico in quanto nelle ore notturne, a causa del lockdown, il traffico è pressochè nullo (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Vincere contro la Juventus con mio gol è indimenticabile. Il mio augurio è che torni presto ad essere protagonista. (Fiorentina.it)

Finisce 1 a 0 per la Fiorentina, finisce con Roberto Baggio abbracciato dalla città intera a santificare un amore che sarà per sempre Il ragazzo si chiamava Roberto Baggio e questa storia per essere capita ha bisogno di un prologo. (LA NAZIONE)

Trent’anni dopo, Baggio e la sciarpa viola: il ricordo dei testimoni

Baggio la raccoglie e la porta con sé prima di salutare il "suo" stadio che gli regala un'ovazione Roberto si avvia mesto verso gli spogliatoi, quando un tifoso dal parterre di tribuna lancia una sciarpa viola. (LA NAZIONE)

Con la moglie e i due figli gestisce qui la De Agostini Academy, scuola calcio e strutture sportive. Domani De Agostini festeggerà il suo sessantesimo compleanno a Tricesimo, nel paesello dove è nato, a pochi chilometri da Udine. (Il Fatto Quotidiano)

Sono passati trent’anni dalla splendida fotografia regalata da Roberto Baggio, che da giocatore della Juventus prima non volle tirare un rigore contro la sua Fiorentina, poi raccolse e mise al collo una sciarpa viola lanciatagli da un tifoso. (Viola News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr