Sciopero trasporti 15 ottobre 2021: chiesta revoca, il rischio resta

Sciopero trasporti 15 ottobre 2021: chiesta revoca, il rischio resta
Scuola & Concorsi INTERNO

Lo sciopero trasporti 15 ottobre 2021 rischia di mettere nuovamente in ginocchio il Paese e di complicare notevolmente gli spostamenti di coloro i quali usano i mezzi pubblici per lavoro, studio o motivi personali.

La richiesta di revoca al momento non è stata accolta, dal momento che in seguito alla nota della Commissione di Garanzia, con nota dell’8 ottobre 2021, registrata in ingresso in pari data, con prot

La minaccia del nuovo sciopero di tutto il settore pubblico e privato è previsto per il 15 ottobre, ma potrebbe protrarsi anche per i successivi 5 giorni. (Scuola & Concorsi)

La notizia riportata su altri media

Bloccare il Paese è il mantra di No Vax e No Green Pass che intendono sottrarsi alla “dittatura sanitaria” cui ritengono le istituzioni stiano sottoponendo la popolazione. No Green Pass: polemiche e manifestazioni. (Informa-press)

Nel giorno dello sciopero dei trasporti proclamato per la giornata odierna da CUB Trasporti, COBAS Lavoro privato ed SGB, l’Azienda regionale di TPL ha registrato una bassa adesione. Implementati anche i collegamenti nel comune di San Pietro Infine, da e per gli Istituti scolastici, con andata alle 9.40 e ritorno alle 14.30. (Irpinia24)

No green pass organizzano sciopero generale per il 15 ottobre. Dalla mattina di oggi, martedì 12 ottobre, sui canali Telegram degli irriducibili No vax e No Green pass si alternano messaggi e volantini nei quali ci si dà appuntamento in piazza per venerdì prossimo, 15 ottobre. (L'Occhio)

No al "Super green pass" a scuola e negli uffici pubblici: sciopero generale ad oltranza dal 15 al 20 ottobre

E non solo i sindacati sono scesi in strada in protesta contro le decisioni del governo e del premier Mario Draghi. E anche gli studenti si sono scatenati nei cortei: a Torino, dove gli studenti hanno dato alle fiamme la gigantografia del premier Mario Draghi davanti alla sede del Miur, gli stessi ragazzi hanno gridato: "Ci avete abbandonati e ci avrete nelle piazze ancora più arrabbiati" (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Di conseguenza anche il personale tecnico per la preparazione dei pasti e degli altri servizi di base;. (PisaToday)

Dal 15 al 20 ottobre incroceranno le braccia "tutti i settori pubblici e privati" e l'agitazione andrà avanti "ad oltranza". a revocare lo sciopero proclamato dandone comunicazione alla stessa entro cinque giorni dalla ricezione del provvedimento”, si legge nella nota. (Tiscali Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr