Covid, in Uk è "pingdemic": lavoratori in isolamento, supermercati vuoti e negozi chiusi

Covid, in Uk è pingdemic: lavoratori in isolamento, supermercati vuoti e negozi chiusi
Approfondimenti:
Sky Tg24 ESTERI

Getty. Le catene di supermercati Tesco, Sainsbury's e Waitrose si sono scusate per gli scaffali vuoti e hanno tutte confermato che stanno avendo problemi.

Dal 19 luglio partito lo stop alle restrizioni

Anche Lidl a Sky News ha riferito che la quantità di personale che deve autoisolarsi dopo essere stato informato dall'app dell NHS "sta iniziando ad avere un impatto sulle nostre operazioni" e il supermercato sta "lavorando duramente per ridurre al minimo i disagi ai clienti". (Sky Tg24 )

Se ne è parlato anche su altri giornali

A pochi giorni dalla celebrazione del Freedom Day, ovvero la caduta di tutte le restrizioni, il Regno Unito conta oltre 40 mila nuovi casi giornalieri con una aumento dei contagi nell'ultima settimana del 35,8% rispetto ai sette giorni precedenti Si calcola che siano già 1,7 milioni le persone rintracciate e costrette a mettersi in autoisolamento. (Rai News)

Milioni in autoisolamento per Covid, rischio caos nel Regno Unito: scaffali vuoti e imprese quasi ferme dal nostro corrispondente Antonello Guerrera. (reuters). A causa di 50mila nuovi casi al giorno, milioni di persone vengono bloccate in casa in quanto "stretti contatti" di infetti. (la Repubblica)

Supermercati mezzi vuoti, pub e ristoranti chiusi, treni cancellati, metropolitana a singhiozzo, pompe di benzina a secco: una situazione per certi versi peggiore di quella che si era verificata l’anno scorso, allo scoppio della pandemia. (Corriere della Sera)

Covid, allarme nel Regno Unito: in sette giorni contagi +36%, decessi +60% - L'Unione Sarda.it

Sono 21 mila i nuovi contagiati dal covid nelle ultime 24 ore. Anche in Francia, ad esempio, l'impennata dei nuovi casi è drastica. (leggo.it)

I decessi riportati nella giornata di ieri sono stati 96, una crescita del 60% in rapporto alla settimana precedente I casi di ricovero di persone completamente vaccinate sembra tuttavia in forte crescita; il 40% in più della settimana prima della riapertura del 19 luglio. (Liberoquotidiano.it)

Secondo l’ultimo bollettino diffuso dalle autorità sanitarie sono 44.104 i nuovi casi di positività al coronavirus registrati in UK nelle ultime 24 ore, mentre le vittime accertate sono 73. (L'Unione Sarda.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr