Coppa Italia 2022/23, subito fuori il Lecce. Soffrono ma passano al 2° turno Udinese e Sampdoria

Coppa Italia 2022/23, subito fuori il Lecce. Soffrono ma passano al 2° turno Udinese e Sampdoria
Eurosport IT SPORT

La squadra di Liverani va prima avanti con Altare, ma subisce la rimonta del Perugia con i gol di Melchiorri e Di Serio.

Al 2° turno per il Cagliari c’è la vincente di Bologna-Cosenza.

Al 2° turno vola dunque l’Udinese: sfiderà la vincente di Monza-Frosinone.

Cade così la prima squadra del massimo campionato, gode il Cittadella che vola al 2° turno contro la vincente di Palermo-Torino

Al 2° turno va la Samp che sfiderà la vincente di Venezia-Ascoli. (Eurosport IT)

Su altre fonti

Il risultato si sblocca al 12′, proprio grazie al calcio di rigore guadagnato da Makengo e trasformato dagli 11 metri da Deulofeu. Il rigore segnato da Deulofeu nel 2–1 dell’Udinese al Feralpisalò. (Sport Fanpage)

Il programma di oggi prevede quattro match. Nel tardo pomeriggio, il Cagliari ha vinto 3-2 con il Perugia grazie ai gol di Altare, Lapadula e Viola; inutile le reti di Melchiorri e Di Serio per i biancorossi. (Calciomercato.com)

Al 'Via del Mare' festeggia il Cittadella dopo i supplementari. Stappa il punteggio Strefezza all'ora di gioco, ma i veneti non demordono trovando il pari con Asencio al 73' (Tutto Juve)

Corriere dello sport: Deulofeu e Success, l'Udinese fatica ma non sbaglia

Ha tirato quindi lo spagnolo e non il Tucu Pereyra, c’era il dubbio tra i due visto che sono entrambi rigoristi (e visto che c’è un nuovo allenatore, Sottil). Pereyra è un altro rigorista, ma se le gerarchie saranno confermate anche in campionato partirà dietro all’ex Watford e Milan (SOS Fanta)

Gli ospiti hanno però un’occasione d’oro per pareggiare grazie al rigore conquistato proprio da Pierozzi: dopo un lungo consulto al VAR all’89’ calcia Cicerelli ma Audero para. Da segnalare per i calabresi anche un gol annullato a Crisetig nel secondo tempo e l’ingresso al 76′ dell’attaccante di proprietà della Fiorentina Gabriele Gori. (fiorentinanews.com)

Salines si fa perdonare quando lancia lungo per Siligardi che sullo scatto brucia Bijol, entra in area e fulmina Silvestri Sul piano del gioco invece l’ Udinese ha deluso, ha rischiato pure di non vincere . (Udinese Blog)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr