Ita, i sindacati tendono la mano all'operazione Msc-Lufthansa

L'Agenzia di Viaggi ECONOMIA

Potrebbe essere una buona opportunità per Ita, ma se devo pensare ad una alleanza solo con Lufthansa, preferisco ci sia pure Msc.

Per Claudio Tarlazzi, segretario nazionale Uiltrasporti, «credo che Msc punti soprattutto a sviluppare il cargo, perché nel piano di Ita non c’è granché.

Ora c’è da capire il progetto, quale sarà la quota di maggioranza con Stato italiano in minoranza e quale sarà l’offerta. (L'Agenzia di Viaggi)

Se ne è parlato anche su altre testate

Dire oggi con certezza quale società si alleerà con Ita Airways è impossibile. Vedremo quindi in che modo si muoverà la nuova Ita Airways: per l’ex Alitalia al momento non c’è solo Msc, il fatto che Delta Air Lines si sia aggiunta alla lista dei soggetti interessati ad un’alleanza può essere decisivo (FormulaPassion.it)

Leggi anche: Così la Commissione Ue sta cercando di far fuori Alitalia. La chiamano libera concorrenza di mercato Ita, le mire di Lufthansa e il rischio di una compagnia “leggera”. (Il Primato Nazionale)

Nessuna certezza è possibile prima di capire dove MSC e Lufthansa, insieme, vogliono andare e che cosa vogliono fare di ITA. Di sicuro con l’acquisizione del controllo di ITA insieme a MSC, Lufthansa otterrebbe quindi alcuni importanti obiettivi. (Il Sussidiario.net)

Meganavi cargo, treni-merci, tir e ora aerei. Non conosce confini l'impero di Gianluigi Aponte, l'armatore di Sorrento capo di Mediterranean Shipping Company, meglio nota con l'acronimo Msc (L'HuffPost)

Sondando alcuni analisti abbiamo raccolto una gamma di pareri che va da “nessuna sinergia” a “qualcuna” a “moltissime e strategiche, in prospettiva”. Per il momento il gruppo Lufthansa è debole in Africa, sia nel trasporto passeggeri sia nel cargo, in confronto a Air France e British Airways, e lo stesso vale per il Sud America. (La Stampa)

Verso l’esclusiva ad Aponte e Lufthansa. Ita, anche Air France in pista. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr