Meghan, nata Lilibet Diana. La regina Elisabetta informata da Harry del nome in suo onore: come ha reagito

Meghan, nata Lilibet Diana. La regina Elisabetta informata da Harry del nome in suo onore: come ha reagito
Il Messaggero CULTURA E SPETTACOLO

Come noto, il soprannome “Lilibet” era stato coniato ai tempi in cui la regina, oggi novantacinquenne, era una bambina e storpiava il proprio nome.

A Buckingham Palace e dintorni nessuno sapeva, prima dell’annuncio ufficiale da oltreoceno, della nascita della figlia di Meghan e Harry, venerdì scorso in una clinica di Santa Barbara.

Congratulations to Harry, Meghan and Archie on the arrival of baby Lilibet Diana 🎊 Wishing them all well at this special time

Ma, se non altro, la regina Elisabetta era stata informata che la neonata avrebbe ricevuto come primo nome “Lilibet”, il soprannome che è sempre stato associato alla sovrana. (Il Messaggero)

Se ne è parlato anche su altre testate

«Congratulazioni al duca e alla duchessa di Sussex per la nascita di Lilibet Diana! William e Kate hanno mandato un messaggio anche tramite il proprio canale Twitter: «Siamo tutti molto felici per la gioiosa notizia dell'arrivo della piccola Lili. (Ticinonline)

famiglia reale. Perché la secondogenita di Meghan Markle e Harry è stata chiamata Lilibet Diana. È arrivata nella giornata di domenica la splendida notizia della nascita della secondogenita di Harry e Meghan e tutto il mondo sta discutendo sul nome scelto dai genitori. (TIMgate)

Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Prince Harry & Meghan Markle (@sussexroyal_hm). Meghan e il rapporto con il peso. “I miei 20 anni sono stati tremendi“, ha rivelato la duchessa del Sussex che, oltre agli episodi di razzismo, ha vissuto un lungo periodo senza accettare se stessa. (Leggilo.org)

Harry e Meghan: il mistero delle congratulazioni di Buckingham Palace

Rafforzando il loro brand e il legame con la royal family che hanno voluto spezzare con la scelta di lasciare Londra e di lanciare accuse pesantissime. (Oggi)

La Regina è contenta, ma chi la conosce bene pensa che mai avrebbe autorizzato qualcuno a utilizzarlo. Lilibet era invece il soprannome della regina Elisabetta: a molti è parso una sorta di ramoscello d'ulivo lanciato alla Royal Family dopo le tante polemiche. (LiberoQuotidiano.it)

X. Il mistero del ritardo di Buckingham Palace. I 90 minuti che la corte britannica ha impiegato per rendere pubbliche le congratulazioni della sovrana rimangono un mistero. Harry e Meghan: ramo di ulivo o provocazione? (Io Donna)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr