Nadir Arber a Sky TG24: “In Israele sperimentazione su farmaco anti-Covid”

Nadir Arber a Sky TG24: “In Israele sperimentazione su farmaco anti-Covid”
Per saperne di più:
Sky Tg24 ESTERI

In pochi mesi potremmo distribuirlo nel mondo, è per questo che dobbiamo andare avanti, per arrivare alla produzione industriale”, ha detto.

Basandoci su questo siamo stati in grado, in pochi mesi, di sviluppare questo farmaco e arrivare alla fase 1”, ha detto Arber.

Il farmaco “è stato somministrato su circa 30 pazienti e il nostro primo obiettivo era la sicurezza: il farmaco è molto sicuro, non vediamo alcun effetto collaterale e vediamo anche un miglioramento della respirazione”, ha spiegato Arber. (Sky Tg24 )

La notizia riportata su altri giornali

Ad annunciarlo è stata la stessa multinazionale con un post sui social:. IKEA Israel is offering coronavirus vaccines to every customer today until Tuesday. GUARDA ANCHE: Non solo Ikea, ecco i negozi presi d'assalto dagli italiani dopo il lockdown: file chilometriche (Yahoo Eurosport IT)

Le due aree hanno una popolazione di oltre 5 milioni di abitanti Nel Paese dove ormai quasi la metà della popolazione ha ricevuto almeno una dose di vaccino, infatti, inizia oggi il lento e (si spera) definitivo ritorno alla normalità dopo un terzo confinamento nazionale iniziato a fine dicembre. (Ticinonline)

Una marea nera provoca… -. Ultime Notizie dalla rete : Israele può Terra Madre, incontro sul futuro dell'alimentazione Leggi anche Israele sperimenta la carne coltivata in laboratorio Noi siamo quello che mangiamo, la tavola può essere considerata una testimone della civiltà: ma quale testimonianza deriva da un'. (Zazoom Blog)

Covid, Israele allenta le restrizioni: Green Pass per i vaccinati - Il Sole 24 ORE

Riaprono negozi, biblioteche e musei anche se restano obbligatori il distanziamento sociale e l'uso delle mascherine. L'ultimo pesante lockdown era iniziato a fine dicembre.Israele ha il più alto tasso di vaccinazioni al mondo. (Tiscali.it)

La decisione è stata presa dopo che il ministero della Sanità israeliano ha detto di ritenere altamente efficace la copertura offerta dal vaccino Pfizer/BioNTech. Su Twitter, il ministro della Sanità Yuli Edelstein ha scritto che ora più di 3,2 milioni di israeliani possono ora godere della cultura e dei centri sportivi. (Today.it)

Autorizzati anche concerti ed eventi sportivi con la presenza del pubblico ma con regole precise: limite massimo di 300 persone al chiuso e 500 all'aperto Israele ha il più alto tasso di vaccinazioni al mondo. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr