CdS - Lobotka in panchina a Bergamo coi suoi 24 milioni di dubbi

CdS - Lobotka in panchina a Bergamo coi suoi 24 milioni di dubbi
Tutto Napoli SPORT

Non ha fatto una buona impressione Lobotka contro il Granada.

Lo slovacco non è mai riuscito ad emergere da quando è a Napoli.

Ci sono molti dubbi sul suo acquisto

Tanti tocchi, poco costrutto.

L'edizione odierna del Corriere dello Sport scrive: "Domani dovrebbe scivolare fuori Lobotka con i suoi 24 milioni di dubbi riconvertiti in Spagna.

(Tutto Napoli)

Ne parlano anche altre testate

Non è colpa di Gattuso se il Napoli ha dato via Llorente e non ha preso un terzino sinistro. Tanti calciatori sono in scadenza o a fine progetto, queste sono cose di cui si deve occupare la società. (CalcioNapoli24)

Era stato acquistato dal Napoli nel mercato di riparazione del gennaio 2020, quando arrivò insieme a Diego Demme per dare a Gennaro Gattuso la possibilità di giocare 4-3-3 e di avere due vertici bassi in rosa, ruolo che con Carlo Ancelotti praticamente non esisteva. (CalcioNapoli24)

Diciassette milioni più tre di bonus: questa la cifra spesa dal Napoli per acquistare il centrocampista slovacco dal Celta Vigo nel gennaio del 2020. E' uno dei casi del momento in casa Napoli: Stanislav Lobotka è una vera e propria delusione. (AreaNapoli.it)

De Giovanni: 'Gattuso, dichiarazione assurda. Sapete quanto è costato Lobotka?'

Il Napoli ha deciso il futuro di Lobotka. Stando a quanto riporta il portale online Calciomercato.com, il Napoli starebbe pensando alla cessione di Stanislav Lobotka. La squadra azzurra a gennaio aveva rifiutato l’offerta del Torino per il centrocampista slovacco, ma il 26enne potrebbe partire in estate dopo un’esperienza fino a questo momento deludente (CalcioNapoli1926.it)

Napoli, le ultime su Petagna, Lozano, Ospina, Hysaj, Demme e Politano. Come riportato dalla SSC Napoli sul suo sito ufficiale, gli azzurri Petagna, Lozano e Ospina hanno svolto lavoro personalizzato in palestra e terapie. (Napoli Magazine)

Inoltre, De Giovanni, ha aggiunto: "Due partite tra Juventus e Granada in cui abbiamo fatto mezzo tiro in porta con Osimhen. Il Napoli di Gennaro Gattuso continua ad inanellare risultati ondivaghi, De Giovanni è severo con il tecnico: "L'ho sempre sostenuto, ma adesso basta". (AreaNapoli.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr