Elettriche e ibride plug-in più vendute in Italia: le top 5 - ClubAlfa.it

ClubAlfa.it ECONOMIA

Vediamo le elettriche e ibride plug-in più vendute in Italia ad aprile 2021, segnalate da Motus-E.

Classifica delle ibride plug-in più immatricolate in Italia. Jeep Compass 2723. Jeep Renegade 2307. Renault Captur 2070. Volvo XC40 1.941. BMW X1 1464.

Infatti, la forbice fra elettriche e plug-in è meno ampia per i privati (2358 contro 2414).

La questione meridionale delle auto nuove e pulite. Attenzione però ai segnali che arrivano dall’automotive, anche a chi governa

Va detto che, per Motus-E, le politiche commerciali delle Case e delle concessionarie pare favorire la soluzione ibrida plug-in rispetto all’elettrico puro. (ClubAlfa.it)

Su altre fonti

Nel dettaglio il lavoro ha analizzato 225 modelli di sistemi di ricarica per auto elettriche, prodotti da 24 aziende. (Rinnovabili)

E’ possibile immatricolare i veicoli nuovi di categoria M1 e L nell’anno 2021 a fronte di prenotazioni avviate nel 2020? Per i veicoli di categoria M1 dal 1° agosto 2020 e fino al 31 dicembre 2020. (Gazzetta del Sud)

Come parte dell'accordo, Huawei si impegnerebbe ad acquisire delle quote della Chongqing Sokon Holdings, il più grande azionista della Sokon, che è quotata a Shanghai Attualmente sta infatti collaborando con i produttori locali di auto come Saic Motor, Changan Automobile e Gac Group. (La Gazzetta dello Sport)

Sono persone che possono mantenere una elettrica o ibrida, qualcuno la aveva acquistata come seconda auto, qualcun altro la noleggiava. Lo studio portato avanti dall’ITS della University of California, ha messo in mostra qualcosa di sorprendente per tutti coloro che credono che nel prossimo futuro, le auto ibride ed elettriche avranno la strada spianata nel mercato. (Autoblog.it)

Il minor costo delle batterie, al contempo, renderà le piccole auto elettriche più convenienti sul mercato. Quale scenario disegneranno le norme di omologazione Euro 7? Renault, 4 famiglie di motori e stop agli investimenti su nuovi diesel. (Auto.it)

Per toccare i 200 km/h, il modello ibrido impiegherà 6,3-6,5 secondi Il costruttore svizzero Morand Cars ha in progetto di lanciare nel 2023 una nuova supercar che sarà proposta sia con un powertrain ibrido sia con uno completamente elettrico. (HDmotori)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr