Abusi su minori, don Tempesta ha negato tutte le accuse davanti al Gip

Abusi su minori, don Tempesta ha negato tutte le accuse davanti al Gip
MilanoToday.it INTERNO

Per il momento, comunque, non è stata chiesta nessuna misura alternativa e don Tempesta resta agli arresti domiciliari.

Sono le parole pronunciate al termine dell'interrogatorio di garanzia da don Emanuele Tempesta, il sacerdote di Busto Garolfo arrestato giovedì 15 luglio con l'accusa di abusi sessuali su minori.

Tempesta ha negato le accuse dal momento dell'arresto

La vicenda. Don Tempesta è accusato di aver commesso abusi sessuali su bambini e ragazzi tra i 10 e i 16 anni. (MilanoToday.it)

La notizia riportata su altri giornali

Il giovane sacerdote di Busto Garolfo, nel Milanese, è stato arrestato lo scorso giovedì con la pesante accusa di abusi sessuali nei confronti di minori. In sostanza: abusasse di altri bambini. (Fanpage.it)

Proprio oggi, lunedì 19 luglio, il sacerdote 29enne, al primo incarico dopo l’ordinazione sacerdotale, si è sottoposto all’interrogatorio di garanzia davanti al giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Busto Arsizio Stefano Colombo. (Varesenews)

O anche semplicemente per quei genitori che non sanno come spiegare l'accaduto ai loro figli", spiega Susanna Biondi l'impegno del Comune a supporto dei cittadini di Busto Garolfo Tutti in paese conoscono don Emanuele Tempesta ma mai nessuno si sarebbe immaginato un arresto per reati simili. (Fanpage.it)

Don Tempesta e gli abusi sessuali in oratorio, il prete nega: «Scioccato e provato, accuse infamanti»

Una situazione drammatica che sta avendo ricadute pesanti sulla comunità di Busto Garolfo ormai divisa tra colpevolisti e innocentisti. Ha proclamato la sua innocenza con ogni mezzo, affermando di non aver mai sfiorato con secondi fini i ragazzi che frequentavano l’oratorio di Busto Garolfo. (IL GIORNO)

L’Arcivescovo di Milano, mons. Mario Delpini, esprime la propria vicinanza alle comunità parrocchiali di Busto Garolfo e in particolare a tutti i soggetti in vario modo coinvolti nella vicenda Il sacerdote di Busto Garolfo, don Emanuele Tempesta, durante l’interrogatorio di garanzia svolto davanti al Gip di Busto Arsizio, si difende dalle accuse di abusi sessuali sui minori: “sono scioccato e provato da quello che sta accadendo”. (Sempione News)

Ossia otto episodi molestie sessuali nei confronti di sette bambini dell’oratorio di Busto Garolfo dove lui — don Emanuele Tempesta, 29 anni — prestava servizio da giugno 2019 come vicario parrocchiale. (Corriere Milano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr