Scuola, oggi si riparte in mezza Italia: in Sicilia il 16 e crescono i vaccinati

Scuola, oggi si riparte in mezza Italia: in Sicilia il 16 e crescono i vaccinati
Giornale di Sicilia INTERNO

E se i numeri confermeranno questa tendenza, per la Regione forniranno la prova che l’estensione del green pass a tutti gli uffici pubblici è la mossa vincente per convincere, se non i no vax, almeno i dubbiosi

Sono rientrati a scuola stamani 3.865.365 alunni delle Regioni Abruzzo, Basilicata, Emilia-Romagna, Lazio, Lombardia, Piemonte, Umbria, Veneto, oltre a quelli della Valle d’Aosta e della Provincia di Trento. (Giornale di Sicilia)

Su altri giornali

“Non ci hanno ascoltato, così che scuola vogliamo creare?”, denuncia la Rete degli Studenti medi. Per noi la Dad non era una soluzione, ma oggi non c’è alcuna certezza per il futuro”, c’è chi spiega (Il Fatto Quotidiano)

Il coinvolgimento della comunità scolastica è fortemente sottolineato nella sentenza 29 marzo 2013 n. già dirigente scolastico dell’Istituto professionale 'Casagrande' di Terni (Avvenire)

Quella quota è più alta se si considera l’intera Regione, dove quasi il 76 per cento ha completato l’intero ciclo vaccinale, mentre l’87 per cento ha ricevuto la prima dose. La proporzione è analoga se si allarga il territorio d’osservazione, estendendolo a tutta l’area coperta dalla stessa Ats, che comprende anche l’intera provincia, più Lodi. (Corriere Milano)

Scuola: suona la campanella per 4 milioni di studenti - L'Unione Sarda.it

Il giovane, al quinto anno del corso Trasporti, ha già una certa familiarità, in tutti i sensi, con il mondo dei motori Primo giorno di scuola anche per gli studenti dell’Istituto Professionale per l’Industria e l’Artigianato di Sassari. (Sassari Oggi)

Tra pandemia e caos graduatorie. Oggi in 10 regioni d’Italia ha suonato la campanella per l’inizio dell’anno scolastico. Le indicazioni operative sul rientro in Sicilia. Nei giorni scorsi il governo regionale ha inviato alle scuole siciliane le indicazioni operative sull’inizio del nuovo anno scolastico. (BlogSicilia.it)

Da domani, invece, la campanella suonerà per i 192.252 alunni della Sardegna, il 15 settembre per 1.706.814 bambini e ragazzi di Campania, Liguria, Marche, Molise e Toscana, il 16 settembre per 829.028 studenti del Friuli Venezia Giulia e della Sicilia (L'Unione Sarda.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr