Incidente sul lavoro a Genova: operaio precipita da una impalcatura e muore sul colpo

Incidente sul lavoro a Genova: operaio precipita da una impalcatura e muore sul colpo
Fanpage.it INTERNO

Ieri un altro incidente mortale sul lavoro in Trentino – Solo di ieri un altro infortunio mortale sul lavoro, sul ghiacciaio Presena, in Trentino

Incidente sul lavoro a Genova, cede passerella di legno: operaio precipita e muore Un operaio è morto questa mattina in via Cecchi a Genova in un incidente sul lavoro precipitando da una impalcatura.

A cura di Susanna Picone. Ennesimo incidente mortale sul lavoro. (Fanpage.it)

La notizia riportata su altre testate

Un operaio che prestava servizio in nero, Antonio Vasto, di 59 anni, e’ deceduto dopo essere caduto da una impalcatura alta 4 metri sulla quale insieme con un collega stava tinteggiando un’abitazione. L’uomo era con un altro operaio che ha dato l’allarme (Il Fatto Vesuviano)

Sul luogo dell'incidente i carabinieri della Compagnia di Marano e i mezzi di soccorso I fatti si sono verificati poco fa in un parco di via Del Mare, nella zona collinare della città. (ilmattino.it)

I sanitari hanno tentato inutilmente di rianimare l’operaio per il quale, però, ormai non c’era più niente da fare. Un operaio che prestava servizio in nero, Antonio Vasto, di 59 anni, è deceduto dopo essere caduto da una impalcatura alta 4 metri sulla quale insieme con un collega stava tinteggiando un’abitazione. (Metropolis)

Operaio morto alla Foce, i sindacati: "Più controlli e nuovi provvedimenti"

:06146120156 Primocanale.it, tutti i diritti sono riservatiTestata giornalistica registrata al tribunale di Genova, n. (Primocanale)

Il 59enne stava tinteggiando con un collega la facciata di una villetta. Un operaio è caduto da un'impalcatura ed è morto a Marano, in provincia di Napoli. Il 59enne stava tinteggiando la facciata di una villetta in via del Mare insieme a un altro operaio, quando è caduto da un'impalcatura posta a circa 4 metri da terra. (Adnkronos)

«Nei primi 7 mesi dell’anno, in Liguria, sono avvenuti 50 infortuni sul lavoro al giorno - conclude il segretario generale della Cisl Liguria -. Non si può continuare a lasciare che le cose vadano così, lo dico ad aziende ed istituzioni: bisogna smetterla di parlare di sicurezza sul lavoro, bisogna cominciare, finalmente, a farla» (GenovaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr