Incendio sul Carso, a Trieste interrotte ferrovia e autostrada

Incendio sul Carso, a Trieste interrotte ferrovia e autostrada
Corriere della Sera INTERNO

di. Il rogo è di vaste dimensioni, simile a quello che due settimane fa aveva creato disagi a Monfalcone e nel capoluogo giuliano. Un nuovo incendio, sembra di grandi dimensioni, è divampato nella tarda mattinata di oggi, nella zona di Duino, sul Carso, nella zona dove nei giorni scorsi erano divampati altri e ben più grandi e pericolosi incendi.

Intanto, precauzionalmente, dalle 12.30 circa è interrotto il traffico ferroviario nel tratto Monfalcone-Trieste e il raccordo autostradale in entrambi i sensi, sempre nell’area di Monfalcone. (Corriere della Sera)

La notizia riportata su altri giornali

Un nuovo incendio è divampato questa mattina verso le 6.30 nella zona di Duino (Trieste) costringendo Autovie Venete a chiudere lo svincolo autostradale di uscita in direzione Trieste. Al momento, ha aggiunto, rimane invece ancora chiuso lo svincolo autostradale di uscita in direzione Trieste (Oggi Treviso)

Chiusa l’uscita a Duino in direzione Trieste. A partire dalle 8:05 di oggi, giovedì 11 agosto, Autovie Venete ha provveduto a chiudere lo svincolo di uscita a Duino in direzione Trieste a causa di un nuovo incendio boschivo nella località di Duino. (Friuli Oggi)

La situazione sta tornando alla normalità sulla viabilità ordinaria, dove si sta procedendo alla bonifica dopo l'incendio scoppiato questa mattina A partire dalle 8, Autovie Venete ha provveduto a chiudere lo svincolo di uscita a Duino in direzione Trieste. (Il Friuli)

Incendio Carso: bonifica dei Vigili del fuoco con droni

Nuovo principio d’incendio poco fa, martedì 9 agosto 2022 sul Carso triestino in zona Caresana. Già allertati i Vigili del Fuoco per lo spegnimento delle fiamme. La colonna nera di fumo è visibile da diverse parti della città da Servola a via Carducci fino alle Rive. (triestecafe.it)

Su proposta dell’assessore regionale all’Agricoltura, l’Esecutivo ha stabilito l’apertura generale della caccia per il prossimo 18 settembre e la chiusura generale per il 9 febbraio 2023. Nell’atto approvato, si riba disce inoltre il rispetto della legge 353/2000 in materia di incendi boschivi che vieta per 10 anni, nei soprassuoli delle zone boscate percorse dal fuoco, il pascolo e la caccia. (Corriere di Lamezia)

Con il coordinamento gestito dal UCL (Unità di Comando Locale) le squadre di terra, equipaggiate con dotazione antincendio leggera, raggiungono i suddetti focolai residui, precedentemente localizzati dai droni, e provvedono a spegnerli Sono continuate anche oggi le operazioni di bonifica nelle zone del Carso triestino maggiormente colpite dagli incendi di vegetazione e di interfaccia che nei giorni scorsi hanno impiegato i vigili del fuoco del Friuli Venezia Giulia, i volontari AIB (Antincendio Boschivo) della Protezione civile regionale e il Corpo Forestale Regionale FVG. (Oggi Treviso)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr