Speranza: «Epidemia in fase espansiva. Stop agli spostamenti tra regioni gialle, ma in arrivo zone bianche»

Speranza: «Epidemia in fase espansiva. Stop agli spostamenti tra regioni gialle, ma in arrivo zone bianche»
Il Giornale di Vicenza INTERNO

Unità, unità, unità».

STOP SPOSTAMENTI TRA REGIONI GIALLE.

Questo significa che l'epidemia in Italia è di nuovo in fase espansiva.

Questo significa che siamo di nuovo in una fase espansiva dell'epidemia: quando tutti i parametri peggiorano abbiamo l'obbligo di prendere nuove misure».

Arriveranno venerdì - secondo quanto si apprende - le ordinanze del ministro della Salute Roberto Speranza con le nuove classificazioni delle regioni per fasce di rischio. (Il Giornale di Vicenza)

Se ne è parlato anche su altri giornali

40 Intervenuto alla Camera, il ministro della Salute, Roberto Speranza , ha parlato del prossimo Dpcm: "Vogliamo confermare l'indicazione di poter ricevere a casa massimo due persone non conviventi come avvenuto per Natale. (Calciomercato.com)

13 Gennaio 2021 12:22. Nuovo Dpcm, le parole del ministro della Salute Roberto Speranza. “E’ intenzione del governo confermare nel nuovo dpcm l’indicazione a poter ricevere a casa massimo 2 persone non conviventi come gia’ avvenuto durante le vacanze di Natale“. (Stretto web)

“Osserviamo un peggioramento generale della situazione nel paese. Quando tutti i parametri peggiorano contemporaneamente abbiamo l’obbligo di prendere nuove misure proporzionate. E il governo ritiene inevitabile prorogare al 30 aprile lo stato di emergenza che scade il 31 di gennaio”. (Il Fatto Quotidiano)

L'Italia pronta a blindare anche le zone gialle

Tre punti cruciali per il futuro prossimo dell'Italia sono stati elencati dal ministro della Salute Roberto Speranza nell'informativa alla Camera sulle misure anti-Covid. (gonews)

«C'è un peggioramento generale della situazione epidemiologica in Italia, aumentano le terapie intensive, l'indice Rt e focolai sconosciuti. Arrivano conferme sulle nuove norme restrittive contro il Coronavirus che saranno adottate nel prossimo Dpcm che entrerà in vigore il 16 gennaio. (Vigevano24.it)

margine di una crisi di governo imminente, nonostante il via libera al Recovery Plan, l'esecutivo italiano lavora al nuovo Dpcm. Il nuovo decreto dovrà essere ultimato entro domani, per poi entrare in vigore allo scattare della mezzanotte tra venerdì e sabato, alla scadenza del precedente. (Ticinonline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr