Juve, non tramonta la pista Udogie per la corsia sinistra

Juve, non tramonta la pista Udogie per la corsia sinistra
Calcio News 24 SPORT

Tuttavia di fronte ad un’offerta irrinunciabile, sui 20 milioni di euro, i friulani potrebbero decidere di vendere

L’Udinese vorrebbe tenerlo in rosa almeno per un’altra stagione, in modo che il ragazzo possa continuare nel suo percorso di crescita.

A riportarlo è Tuttosport.

La Juve non molla la pista Udogie per il ruolo di terzino sinistro, ma per arrivarci bisogna presentare una offerta importante all’Udinese. (Calcio News 24)

Su altre testate

Tottenham fortissimo su Destiny Udogie. Negli ultimi giorni si erano fatti sentire con l'Udinese anche Inter, Manchester City e Brighton (Fcinternews.it)

Udogie è stato uno dei nomi fatti per il futuro della Lazio, sul ragazzo però è forte l’interesse della Juve che prepara l’offerta. . Non è ancora tramontata l’idea della Juventus di provare ad assicurarsi Destiny Udogie nel corso di questa sessione di mercato. (Lazio News 24)

Il Tottenham fa sul serio per Destiny Udogie: pronta un’offerta da 25 milioni da parte del club inglese. Il Tottenham è in forte pressing per trovare l’intesa con l’Udinese per Destiny Udogie, esterno mancino classe 2002, seguito anche da Lazio, Juve e Inter. (Lazio News 24)

Udinese, Udogie verso il Tottenham: operazione da 25 milioni

La Lazio crede in Bertini, Sarri vede in lui molte qualità e per farlo esprimere al meglio potrebbe servire un prestito: il. FORMELLO - Giorno di presentazioni in casa Lazio. Fa gioire e piangere, ma più di tutto il calcio fa emozionare. (La Lazio Siamo Noi)

Antonio Conte pratica un gioco efficace ma al tempo stesso dispendioso e Destiny Udogie, rivelazione dell’ultimo campionato di Serie A con l’Udinese, farebbe certamente al caso suo. Che, in questo modo, non avrebbero l’urgenza di trovare in fretta e in furia un suo sostituto nell’ultimo mese di calciomercato (JuveLive)

Ho conosciuto e frequentato Villiam Vecchi per molti anni durante il suo prezioso lavoro a Milanello. (Milan News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr