Zona gialla Campania, Lazio e Sicilia? Settimana decisiva, il nodo parametri

Zona gialla Campania, Lazio e Sicilia? Settimana decisiva, il nodo parametri
ilmattino.it INTERNO

In base al bollettino di monitoraggio di ieri, 18 luglio, si è infatti toccata quota 3.127 nuovi casi in 24 ore.

Un boom che, poco alla volta, sta ovviamente spingendo le Regioni verso la zona gialla.

Una proiezione che evidenzia come, anche con nuove regole, l'emergenza è tutt'altro che finita e il pericolo che la Penisola torni a colorarsi di giallo tutt'altro che scampato

IL DESTINO. Il destino delle 5 Regioni con il dato dell'incidenza più alta, non è tuttavia ancora segnato. (ilmattino.it)

Su altri giornali

Poi resta il nodo scuola: 221.354 senza vaccino nel personale docente e non docente, appena duemila in meno di 7 giorni prima. Maggioranza ancora divisa sulle misure. (Corriere della Calabria)

La prossima settimana il governo varerà il decreto con le nuove misure, una volta analizzati i dati con gli esperti. Il green pass allargato all’italiana potrebbe prevedere l’obbligo della certificazione di vaccinazione, tampone negativo o guarigione per entrare in bar e ristoranti, con possibili sanzioni ai gestori - chiusura per 5 giorni - e multa agli avventori fino a 400 euro. (La Sicilia)

APPROFONDIMENTI POLITICA Zona gialla, 5 regioni rischiano (anche Lazio, Campania e Veneto). ROMA Zona gialla, cosa si può fare: dallo shopping ai ristoranti. LA STRATEGIA Variante Delta e zona gialla, pochi giorni per evitare le chiusure. (ilgazzettino.it)

Zona gialla, dal Lazio al Veneto fino alla Sicilia ecco la settimana decisiva per i nuovi parametri

La nuova ondata è in pieno corso l’attenzione degli esperti e della politica è per le vaccinazioni che vedono un numeri ancora alto di non vaccinati tra gli over sessanta e tra i giovanissimi. Zona gialla, il caso Sardegna. (ilmessaggero.it)

Infine diminuisce l’età media dei nuovi casi che adesso si attesta sui 28 anni Torna la paura per una nuova ondata di contagi Covid in Italia, con il paese che potrebbe ritrovarsi in zona gialla in piena estate. (Inews24)

Il motivo è piuttosto semplice: la crescente diffusione della variante Delta su tutto il territorio nazionale sta causando un'impennata dei contagi. E a Ostia. GRECIA Foto COVID Variante Delta, Andreoni: «Vaccini meno efficaci (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr