Pobega a MilanTV: «Lavorerò per togliermi delle soddisfazioni qui»

Pobega a MilanTV: «Lavorerò per togliermi delle soddisfazioni qui»
Milan News 24 SPORT

Ogni anno si può migliorare sotto tutti i punti di vista.

EMOZIONI – «Sono tante, ho voglia di fare bene e di allenarmi.

Avrò solo da imparare.». OBIETTIVO – «Ogni anno è quello di crescere.

Tommaso Pobega ha rilasciato una lunga intervista a MilanTV dopo l’ufficializzazione del suo rinnovo fino al 2027. Tommaso Pobega esprime così i suoi pensieri dopo aver rinnovato il contratto con il Milan fino al 2027. (Milan News 24)

Se ne è parlato anche su altre testate

MilanNews.it. foto di www.imagephotoagency.it. Tommaso Pobega ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Milan TV subito dopo aver rinnovato fino al 2027. (Milan News)

"Cresciuto al Toro, ora voglio far bene in rossonero e azzurro", dice il centrocampista MILANO (ITALPRESS) - "Le emozioni sono tante, ho grande voglia di fare bene. Sono passati tanti anni da quando sono arrivato qui al Milan, sono cresciuto tanto e ora voglio togliermi delle soddisfazioni". (Tiscali)

Mi aveva fatto subito una bella impressione, ha un grande carisma. Il centrocampista rossonero ha parlato anche di alcuni compagni di squadra, tra cui anche Mike Maignan: "Una persona che ero curioso di conoscere meglio l'anno scorso e che ho ritrovato quest'anno è Mike Maignan. (Milan News)

Pobega: "Torno al Milan dopo una stagione in cui mi sono consolidato"

Quindi è proprio un piacere giocare con lui. Il gruppo mi ha fatto un'impressione positiva, c'è voglia di lavorare e fare le cose nel modo giusto e farle bene. (Pianeta Milan)

Sono passati tanti anni da quando sono arrivato qui al Milan, sono cresciuto tanto e ora voglio togliermi delle soddisfazioni" (Milan News)

Il classe '99 ai canali ufficiali del club si è anche soffermato sull'ultima stagione vissuta in prestito al Torino: "Ho fatto tutta la preparazione estiva con il Milan, sono andato in panchina alla prima giornata, però mi serviva un altro passaggio per crescere ulteriormente. (Milan News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr