In Lombardia vaccinato l’80 per cento degli over 80 e il 90 per cento del personale scolastico

In Lombardia vaccinato l’80 per cento degli over 80 e il 90 per cento del personale scolastico
Fanpage.it INTERNO

"AstraZeneca" ha dichiarato Pavesi, specificando che gli anziani di tale fascia d'età è intimorita dalle vicissitudini legate al vaccino di fabbricazione anglo-svedese

Nonostante le difficoltà riscontrate specialmente con Aria Spa, procede la campagna di vaccinazione in Lombardia.

In parallelo, poi, ha spiegato Pavesi in audizione congiunta delle Commissioni Sanità e Bilancio del Consiglio Regionale, "abbiamo ottenuto il 90 per cento della vaccinazione del personale scolastico". (Fanpage.it)

Ne parlano anche altri giornali

Regione Lombardia diffonde quotidianamente un bollettino coi i dati relativi ai nuovi positivi emersi dall’elaborazione dei tamponi. In questo caso oltre ai positivi ci sono anche i decessi, i guariti e in alcuni casi la fascia d’età (ilSaronno)

Ieri – continua – ho incontrato gli esercenti e ho ascoltato le loro richieste che vanno prese in considerazione. Ieri abbiamo ricevuto 250mila dosi di Pfizer, ma fino a ieri pomeriggio abbiamo consumato il 99% delle dosi di vaccino Pfizer a disposizione”. (Il Fatto Quotidiano)

Lo annuncia il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana in una nota. “Dopo 28 giorni di limitazioni da fascia rossa – aggiunge il governatore – iniziamo quel graduale ritorno alla normalità che comportamenti responsabili e vaccinazioni renderanno più vicino. (LaPresse)

Fontana: "Chiederò il passaggio della Lombardia in zona arancione"

La campagna vaccinale, coordinata da Guido Bertolaso, che ringrazio per il grande lavoro che sta compiendo, procede speditamente con un ritmo che fa registrare una media giornaliera di 40.000 vaccinazioni, ma siamo pronti ad incrementare i numeri appena arriveranno nuove forniture”. (ilSaronno)

"Farò di tutto, e chiederò alla cabina di regia che la Lombardia possa essere messa in zona arancione. Attenzione, però, perché la Lombardia ha un'incidenza su 100mila abitanti ancora al limite dei 250 casi settimanali, la soglia che fa scattare in automatico la zona rossa. (MilanoToday.it)

Ad oggi in Lombardia sono stati somministrati «quasi 1,9 milioni di vaccini, un numero che un sistema fallimentare non avrebbe consentito di raggiungere». Siamo a conoscenza di momenti di difficoltà, ma raggiungere oggi l’80% di copertura degli over 80 è un risultato non trascurabile (La Provincia Pavese)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr