"Ha travolto due ragazzi in moto ed è fuggito via”, caccia al pirata dopo l'incidente sul viale Regina Margherita

Ha travolto due ragazzi in moto ed è fuggito via”, caccia al pirata dopo l'incidente sul viale Regina Margherita
MessinaToday INTERNO

L'auto dopo aver invaso la corsia opposta a velocità sostenuta ha falciato il motorino con a bordo due minorenni senza prestare soccorso.

Si stanno visionando anche le telecamere vicine al luogo del sinistro. È caccia all'automobilista che martedì pomeriggio intorno alle 18.15 sul viale Regina Margherita si è scontrato con due giovani sul motorino, lasciandoli sull'asfalto.

Dopo l'incidente l'automobilista ha proseguito la sua corsa senza fermarsi a prestare soccorso ai giovani. (MessinaToday)

Su altri giornali

Il centauro che era alla guida, un trentasettenne, è deceduto. Ferito anche il passeggero, non è ancora stato reso noto se una donna o un uomo, condotto in codice rosso in ospedale. (IL GIORNO)

L’incidente è avvenuto nella tarda mattina del 4 giugno mentre la comitiva di giovani pedalava sulla ciclabile nei pressi del parco di Pera. Nello scontro, rivelatori poi fatale, sono rimasti coinvolti un furgone e due moto; la dinamica dovrà essere chiarita dalle forze dell’ordine impegnate nelle operazioni di soccorso e gestione del traffico. (Il Caudino)

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, I Vigili del Fuoco e un’ambulanza Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, I Vigili del Fuoco e un'ambulanza. Drammatico incidente sul lavoro nella zona industriale di Maratta: la tragedia è avvenuta nella serata di oggi, 9 giugno. (TuttOggi)

Accusa malore alla guida e urta contro un’auto in transito

le iniziali, 59 anni) stava percorrendo in sella alla sua Bmw la strada provinciale che conduce da Muscoline alla frazione Castrezzone. Il ferito è stato trasportato all'ospedale di Desenzano, dove – dopo essere stato visitato in Pronto Soccorso – è stato ricoverato in reparto con una prognosi provvisoria di 40 gironi; non è comunque in pericolo di vita. (BresciaToday)

Per i rilievi di legge sono intervenuti gli agenti della sezione Infortunistica della Polizia locale dell'Unione della Romagna Faentina. Un incidente simile, intorno alle 15 di lunedì pomeriggio, si è verificato anche a Cesena: e anche in questo caso purtroppo c'è un morto (RavennaToday)

In breve tempo il traffico ha rallentato e sul posto si sono portati velocemente i Carabinieri della Radiomobile di Cossato per regolare la circolazione stradale e assistere i due automobilisti coinvolti, che per fortuna non riportano ferite e quindi nessuno è ricorso a cure mediche Attimi di preoccupazione alle prime luci di questa mattina a Quaregna Cerreto per un incidente stradale. (newsbiella.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr