Dal bonus bebè alle pensioni, occhio ai pagamenti di febbraio: cosa c’è da sapere

Dal bonus bebè alle pensioni, occhio ai pagamenti di febbraio: cosa c’è da sapere
ContoCorrenteOnline.it ECONOMIA

Dal bonus bebè alle pensioni, occhio ai pagamenti di febbraio: le date. Entro la fine di febbraio saranno molti i cittadini che vedranno arrivare sul proprio conto i pagamenti INPS spettanti per il mese in corso.

A proposito di pagamenti, inoltre, l’Inps è alle prese con quelli inerenti varie altre misure, quali ad esempio il bonus bebè, ma anche il bonus NASPI e le pensioni.

A partire dal bonus bebè, fino ad arrivare alle pensioni, d’altronde, sono davvero tanti gli accreditamenti in arrivo

Entra la fine di febbraio saranno in molti a ricevere i pagamenti INPS inerenti alcune misure, come ad esempio il bonus bebè, ma anche il reddito di cittadinanza e le pensioni. (ContoCorrenteOnline.it)

Ne parlano anche altre testate

INPS ha fissato i nuovi valori di retribuzione sulla quale determinare l’entità dei versamenti volontari per l’anno 2021. Pensioni, contributi volontari: nuova Circolare INPS. Con la Circolare n. (InvestireOggi.it)

A marzo infatti da questo punto di vista c'è la trattenuta Irpef con i versamenti dell'addizionale regionale 2020 e il saldo dell'addizionale comunale 2020. Cominciamo dalla prima, la più importante per il controllo degli importi: il cedolino, dal 4 febbraio, è possibile consultarlo anche via mail. (ilGiornale.it)

Oltre ai contributi da lavoro, anche se con alcune limitazioni per determinate misure, valgono pure i cosiddetti figurativi. Contributi da lavoro e figurativi. Per andare in pensione naturalmente, i contributi da lavoro sono tutti utili. (Ultim'ora News)

La pensione Opzione Donna 2021 è integrabile al trattamento minimo?

nell’ipotesi di 8 mesi NASPI per il raggiungimento dei 38 anni previsti per Quota 100, quale è l’impatto sull’importo della pensione. (Money.it)

Va aggiunto tuttavia che per il Premier affrontare il tema della riforma pensioni nel suo discorso programmatico sarebbe stato “problematico”, considerando che nella maggioranza vi sono partiti che chiedono la proroga di Quota 100 (la Lega) e altri (come Italia Viva) che l’avrebbero già eliminata. (Il Sussidiario.net)

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI. Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria Scopri il prezzo lancio. Dunque, in riferimento alla domanda se la pensione Opzione Donna 2021 è integrabile al trattamento minimo, considerando che è calcolata con il metodo contributivo? La pensione Opzione Donna 2021 permette di uscire dal lavoro con 58 anni di età e con 35 anni di contributi utili. (Proiezioni di Borsa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr