Smart Health: una tuta smart stampata in 3D per la riabilitazione da remoto | Internet 4 Things

Smart Health: una tuta smart stampata in 3D per la riabilitazione da remoto | Internet 4 Things
Internet4Things ECONOMIA

“A ogni TUTA vengono collegati 14 dispositivi, 7 nella parte superiore e 7 in quella inferiore e per la buona riuscita del progetto è essenziale che funzionino tutti correttamente in modo da non correre il rischio di avere solo una connessione parziale

Le stampanti stereolitografiche di Formlabs e le molte resine disponibili, unite ai continui input degli utenti, hanno permesso di sperimentare diverse forme e materiali, per arrivare ad una soluzione, che unisce facilità di utilizzo, resistenza e semplicità di connessione tra device e tessuti composti da filati ultratecnici. (Internet4Things)

Se ne è parlato anche su altri media

Poiché questo materiale offre molte meno possibilità di applicazione rispetto al calcestruzzo, Wohlgemuth ha continuato la sua ricerca e nel 2021 ha brevettato la prima testina di stampa 3D a getto di calcestruzzo al mondo Il calcestruzzo Portland liquido viene iniettato su un letto di sabbia a grana grossa tramite gli ugelli Binder Jetting con la testina di stampa di nuova concezione. (ladigetto.it)

Gli impatti globali della malattia da coronavirus 2021 (COVID-19) stanno già iniziando a farsi sentire e influenzeranno in modo significativo il mercato Polvere stampa 3D nel 2021. Il rapporto include anche diverse informazioni preziose sulla segmentazione del mercato Polvere stampa 3D, derivate da varie fonti industriali. (DigitaleSiciliana)

Possiamo lasciarli agli operatori sanitari che ne hanno più bisogno, e usare manici stampati in 3D come questi per le nostre attività quotidiane. NIVEA fa anche quelle: usano meno acqua e possono essere imballate in carta riciclata. (Futuroprossimo)

Casa Covida, una capanna sperimentale stampata in 3D per isolarsi in tempi di pandemia

Poiché questo materiale offre molte meno possibilità di applicazione rispetto al calcestruzzo, Wohlgemuth ha continuato la sua ricerca e nel 2021 ha brevettato la prima testina di stampa 3D a getto di calcestruzzo al mondo Metall Concept è una pmi dell’Alto Adige che ha recentemente brevettato una nuova testina per applicazioni di manifattura additiva con processo Selective Paste Intrusion. (Industria Italiana)

Una storia iniziata dieci anni fa. L’allora fabbro Kurt Wohlgemuth decide di realizzare digitalmente una scala, dalla progettazione alla produzione. (Alto Adige Innovazione)

In questo caso ci riferiamo alla stampa 3D, che con Emerging Objects è servita a sviluppare un interessante progetto. Emerging Objects ha anche utilizzato la stampa 3D per creare alcuni degli oggetti domestici di Casa Covida (idealista.it/news)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr