Fedez: "Ho sbagliato, ma ho capito. Non sono un politico, ma faccio quello che posso. Voi?"

Fedez: Ho sbagliato, ma ho capito. Non sono un politico, ma faccio quello che posso. Voi?
L'HuffPost CULTURA E SPETTACOLO

Poi, a proposito delle accuse di aver cantato canzoni omofobe: ″Fatemi sapere cari amici leghisti se volete altre puntate della comprensione dei testi di Federico fatte dai grafici degli amici leghisti.

Instagram FedezANSA Una combo di fermo immagine del video pubblicato da Fedez sul suo profilo Instagram, 3 maggio 2021.

Anche recentemente ho fatto un testo giudicato transfobico, ho invitato una ragazza trans al mio podcast ed ho capito tante cose

Ho sbagliato per cose dettate dall’ignoranza ma poi sono cambiato, sono cresciuto, ho capito. (L'HuffPost)

La notizia riportata su altri media

edez, al centro dell'attenzione mediatica dopo il suo intervento al concerto del Primo maggio, affida ai social un messaggio di scuse per i testi omofobi da lui scritti in passato. Certe cose oggi non le rifarei uguali». (Ticinonline)

Fedez, cosa è successo al Concertone del 1 maggio. Ma andiamo per gradi e ripercorriamo con cura e calma le tappe che hanno portato a tutto questo. Nelle ultime ore tante sono state le repliche contro il cantante, messe in atto dai suoi ‘avversari’ sia politici che non. (political24.it)

La telefonata tra Fedez e la Rai degenera. I toni sono naturalmente pacati e in sottofondo si sente anche Ambra Angiolini. I due sembra vogliano calmare Fedez, già inviperito, prima di passargli i dirigenti Rai (CheNews.it)

Fedez cancella il lavoro dal 1° maggio: 20 milioni di interazioni social sulla polemica

Approfondisci. Fedez e il discorso del Primo Maggio: le reazioni di politici e artisti La polemica su Fedez dopo il suo discorso al concerto del Primo Maggio non accenna a placarsi. (Thesocialpost.it)

Agli amici ha confessato che trova certe polemiche pretestuose: «Mi fa strano dover rendere conto di una canzone che ho scritto dieci anni fa, a 19 anni si è delle persone completamente diverse e ci si esprime con termini e toni completamente diversi. (Corriere della Sera)

E' quanto emerge da una ricerca condotta da Socialcom-Blogmeter su oltre 1,5 milioni di conversazioni analizzate sui social network nel periodo tra l'1 e il 3 maggio. Nel dettaglio sono oltre 1,5 milioni le conversazioni registrate in rete e direttamente riferibili alla vicenda, con un volume di interazioni totali superiore ai 20 milioni. (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr