Massimo Sartori su Jannik Sinner: “Jannik tra qualche anno diventerà il più forte. Quest'anno finirà la stagione tra i primi 10-12 del mondo e sarà a Torino per le ATP Finals, almeno come riserva”

Massimo Sartori su Jannik Sinner: “Jannik tra qualche anno diventerà il più forte. Quest'anno finirà la stagione tra i primi 10-12 del mondo e sarà a Torino per le ATP Finals, almeno come riserva”
Più informazioni:
LiveTennis.it SPORT

Massimo Sartori ex coach di Jannik Sinner e storico allenatore di Andreas Seppi ha rilasciato un’intervista al “Corriere dell’Alto Adige”.

Me lo segnalò Alex Vittur e quel giorno avrei voluto farlo giocare contro Seppi che però per un mal di schiena rinunciò.

È proprio la sua attitudine tecnica che gli permette di essere forte anche sulla terra.

Quest’anno finirà la stagione tra i primi 10-12 del mondo e sarà a Torino per le ATP Finals, almeno come riserva”

Sulla terra, dove rispetto al cemento devi saper spingere la palla, questa caratteristica fa la differenza. (LiveTennis.it)

Su altri media

Nonostante non sia più quella di una volta, a quasi 36 anni è ancora vicina ad un seed negli Slam, il che è tutto dire. Comunque il tempo è dalla sua, e un gioco di quella solidità difficilmente non le permetterà di rimanere al vertici per anni. (Ubi Tennis)

Jannik Sinner è uscito sconfitto dalla finale del Miami Open contro Hubert Hurkacz. Dall’Italia, però, la sua sexygirl Maria Braccini ha tentato di tirargli su il morale via social. (Yahoo Notizie)

APPROFONDIMENTI SPORT Sinner perde la finale a Miami nel Master 1000, Hurkacz si impone 2-0 STATI UNITI Sinner perde la finale a Miami nel Master 1000, ma è un passo. Miami, le sorprese non finiscono: Hurkacz elimina il favorito Rublev e trova in finale l'amico Sinner. (ilmessaggero.it)

Classifica ATP: best ranking per Sinner e Musetti. Dieci italiani tra i primi 100: è record

È sicuramente l'uomo del momento, non solo per il tennis italiano ma per tutto il tennis mondiale. Le parole di Piatti su Jannik Sinner (Tennis World Italia)

L’influencer classe 2000, la cui relazione con l’altoatesino è ormai confermata, ha postato una storia sul suo Instagram dopo la finale del ‘1000’ della Florida durante la premiazione. Jannik Sinner esce sconfitto dalla finale del Miami Open contro Hubert Hurkacz, ma dall’Italia c’è la sua Maria Braccini a consolarlo, quantomeno via social. (Tennis World Italia)

È una settimana da sogno per il movimento del tennis italiano con Sinner che migliora la semifinale centrata da Fabio Fognini nel 2017, senza contare le ben dieci presenze nostrane all’interno dei top 100 del ranking. (DirettaGoal)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr