MotoGP Aragón: che duello Bagnaia-Marquez, prima vittoria di Pecco!

MotoGP Aragón: che duello Bagnaia-Marquez, prima vittoria di Pecco!
Corse di Moto SPORT

Strepitoso primo trionfo per Pecco Bagnaia, prima vittoria italiana del 2021!

Marc Márquez attacca più volte (sette in tutto), Francesco Bagnaia risponde puntualmente, dando vita ad uno strepitoso duello per la vittoria

Prima vittoria MotoGP in carriera, primo trionfo italiano della stagione 2021, primo trionfo Ducati ad Aragón da Stoner (unico in rosso finora vincente su questa pista).

Battuto Marc Márquez dopo un duello stellare, 3° è Joan Mir. (Corse di Moto)

Ne parlano anche altri media

Altro tema interessante riguarda la prova di Maverick Vinales al debutto in gara con la Aprilia RS-GP Quartararo è settimo e sembra fare fatica. Partiti: scattano benissimo le due Ducati con Bagnaia davanti e Marquez che ha la meglio su Miller alla prima staccata. (Motosprint.it)

So solo che faremo sicuramente il team di MotoGP, per il quale stiamo già lavorando molto duramente Ma spero vivamente che domani sia il momento giusto per lui". (Motorsport.com Italia)

DELUSO — In questo episodio singolare c'è solo un piccolo problema che riguarda Quartararo: finora l'agognato panino non è arrivato L'idea è piaciuta al pilota Yamaha che è uscito dai box a piedi, attraversando la pit lane e dirigendosi verso gli spalti per dare di persona i suoi accessori alla tifosa. (La Gazzetta dello Sport)

MotoGP / Un Marquez ridimensionato

Al via scatta bene Bagnaia, che entra in curva 1 in prima posizione, ma parte benissimo anche Marquez, che si mette alle spalle del ducatista e prova subito ad infastidirlo. Passano i giri, ma le posizioni di testa rimangono invariate: Bagnaia, Marquez e Miller sono davanti a tutti. (Motociclismo.it)

È stato davvero gustoso quando ho visto la bandiera a scacchi”, ha dichiarato a fine gara commosso. “Non è stato facile stare davanti a Marquez, anche se non è al 100% Marc ha una fame e una rabbia immense. (LaPresse)

In una curva riesco, in quella successiva no. “Proverò a tornare ad essere campione con tutte le mie forze (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr