Juve-Milan, in gioco Champions e Donnarumma. Intanto cresce il malumore di Szczesny…

Juve-Milan, in gioco Champions e Donnarumma. Intanto cresce il malumore di Szczesny…
ilBianconero SPORT

IL PUNTO SUL RINNOVO – Preambolo: questa trama di mercato si intreccia con quella ben più fitta del rinnovo del contratto di Donnarumma, in scadenza a giugno.

hi lo avrebbe mai detto che da uno spunto di trama saremmo giunti ad una vera e propria telenovela di mercato.

Perché i vecchi rumors sull’interessamento della Juventus nei confronti di Gigio Donnarumma si sono trasformati in realtà e tutto verrà deciso nelle prossime quattro giornate. (ilBianconero)

Ne parlano anche altri media

Possibile affare a Londra con conseguente beffa all’Inter di Antonio Conte. Szczesny è sul mercato per due motivi concatenati tra loro: il primo, perché permetterebbe una bella plusvalenza; il secondo, perché consentirebbe di chiudere l’affare Donnarumma. (Calcio mercato web)

Secondo quanto raccontato dai colleghi di Tuttomercatoweb però i tedeschi avrebbero declinato il possibile acquisto del polacco: "Per far spazio a Donnarumma però, a prescindere dall’addio sempre più vicino di Buffon, deve salutare Torino anche l’attuale numero uno bianconero. (Tutto Juve)

Fossi la Juve però farei di tutto per prendere De Paul dall'Udinese. Magari rivedranno le cifre con l'Atletico Madrid per confermarlo" (ilBianconero)

Szczesny contro il suo possibile erede Donnarumma. Intanto il Dortmund dice no al polacco

Se la Juventus vorrà puntare su Gianluigi Donnarumma nel prossimo calciomercato estivo dovrà piazzare Wojciech Szczesny. Nel frattempo, la Juventus potrebbe chiudere per l’altro Donnarumma, il fratello Antonio, attualmente terzo portiere al Milan. (JMania)

A spingere l’attaccante del Lione verso Lione è stato, ex Inter ed attuale ct dell’Olanda, che ha parlato del futuro dell’ex Manchester United a Tuttosport: “Preoccupato per i rumors? È un grande centravanti ed è il capitano del Lione. (ilBianconero)

E tra le tante sfide che il campo offrirà, quella fra i due portieri Szczesny e Donnarumma è sicuramente una delle più osservate e seconda, forse, solo al duello fra giganti targato Ronaldo-Ibra. IL DORTMUND DICE NO - Come detto domenica a Torino da un lato ci sarà Wojciech Szczesny e dall’altro Gigio Donnarumma. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr