Covid, sì a feste in casa in zona bianca. Attesa per le discoteche

Quotidiano.net INTERNO

In zona gialla il limite è invece di quattro persone oltre ai figli minorenni o persone con disabilità

Siamo assolutamente favorevoli all'entrata con green pass e al tracciamento, quindi entrerebbero nei locali solo persone con anticorpi o comunque risultate negative.

L'Italia si sente finalmente più libera. Discoteche, green pass e mascherine. "Proponiamo di ripartire da luglio - spiega Luciano Zanchi, presidente di Asso Intrattenimento - ma sia chiaro che il nostro lavoro è l'assembramento. (Quotidiano.net)

Se ne è parlato anche su altre testate

Quindi è consentito organizzare feste di matrimoni, cresime, comunioni, ma anche compleanni, anniversari o incontri tra amici e parenti, sempre rispettando le stesse regole dei banchetti Tra le numerose attività inserite nella lista delle riaperture ci sono le “feste private anche conseguenti alle cerimonie civili e/o religiose all’aperto e al chiuso”. (Il Messaggero Veneto)

Il risultato è che le feste private si possono organizzare in zona bianca. Nelle zone bianche si possono organizzare feste private. (ilmessaggero.it)

Feste private sì o no ? Questo crea confusione a causa della mole di regole nebulose e sovrapposte" (la Repubblica)

Sport di contatto e feste private in zona bianca: i "chiarimenti" ufficiali di Regione Veneto

Vuol dire che si possono organizzare feste di matrimoni, cresime, comunioni, ma anche compleanni, anniversari o semplici incontri tra amici e parenti, rispettando le stesse regole dei banchetti Il documento delle Regioni Il 26 maggio “la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome ha emanato le indicazioni comuni per la riapertura delle attività economiche e sociali nelle zone bianche” e il 28 maggio ha inviato il documento “al Ministro della Salute Roberto Speranza, al Ministro per gli Affari regionali e le Autonomie Mariastella Gelmini e al Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Roberto Garofoli”. (l'Immediato)

Tra le attività che vengono riaperte è specificato che vi sono le feste private anche conseguenti alle cerimonie civili e/o religiose all’aperto e al chiuso. Ciò vuol dire che è possibile organizzare feste di matrimoni, cresime, comunioni, ma anche compleanni, anniversari o semplici incontri tra amici e parenti rispettando le regole dei banchetti (Notizie.it )

Scarica i chiarimenti Regione Veneto 6 giugno 2021 zona bianca Altra puntualizzazione di rilievo contenuta nei "chiarimenti" ufficiali di Regione Veneto riguarda come detto gli "sport di contatto". (VeronaSera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr