Nedved: «Scudetto? Non ci dobbiamo pensare! Siamo davvero lontani»

Inter-News SPORT

CLASSIFICA COMPLICATA – Pavel Nedved ritiene che al momento la Juventus non debba concentrarsi sulla lotta per il titolo, visto il distacco accusato in queste prime tredici giornate di campionato da Napoli, Milan e Inter: «Scudetto?

Non ci dobbiamo pensare, siamo davvero lontani dalla vetta.

Il vicepresidente bianconero ha rilasciato queste dichiarazioni ai microfoni di Sport Mediaset.

Nedved, prima del match della Juventus contro il Chelsea in Champions League, ha parlato della lotta scudetto e dei prossimi obiettivi della squadra di Allegri. (Inter-News)

Ne parlano anche altri giornali

Buffon ieri sera è intervenuto durante il programma Tiki Taka su Italia Uno ed ha rilasciato alcune dichiarazioni su Sarri. Buffon su Sarri: “Alla Juventus ha avuto subito qualche attrito con qualcuno “. (SerieANews)

Al suo arrivo ha avuto qualche attrito con qualcuno… Dopo 1 mese si è accorto che non avrebbe potuto svolgere il lavoro come lo voleva e per lui era avvilente" L'attuale portiere del Parma ed ex della Juventus, Gigi Buffon, è stato ospite del programma Tiki Taka su Italia 1. (SpazioNapoli)

Durante la trasmissione Tiki-Taka l’ex portiere bianconero Gianluigi Buffon ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito a Maurizio Sarri. “Juventus inallenabile? (SpazioJ)

Buffon: “Avevo deciso di dire sì all’Atalanta! Ecco perché è saltata, Gasperini…”

Penso che il tipo di lavoro che era abituato a fare e pensava di poter svolgere alla Juve si è accorto che avrebbe dovuto rivederlo e mediare Allegri ha fatto bene a tornare perché si vede che era convinto di poter fare bene e di poter incidere. (fcinter1908)

E Allegri ha fatto bene a tornare perché si vede che è convinto di fare bene ed è convinto di poter incidere” La vedo sempre protagonista in ogni competizione, poi vincere la Champions in questi anni, contro determinate squadre, è sempre complicato”. (Sport Mediaset)

Gasperini lo sa, è successo che nel momento in cui avevo deciso di andare a Bergamo ho parlato con i dirigenti della Juve e con Pirlo che mi hanno convinto a restare in bianconero. A Gasp voglio comunque bene, le sue chiamate e il suo volermi a Bergamo perché secondo lui ero ancora forte per fare il titolare, mi hanno gratificato moltissimo». (SOS Fanta)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr