Inter rientra in piena corsa scudetto: ecco la rivoluzione culturale di Inzaghi – CdS

Inter-News SPORT

Il lavoro di Inzaghi è definito profondo, e ha convinto col gioco e poi coi risultati, questa è stata la sua forza.

Non gioca solo in funzione di un attaccante, ma è l’attaccante che gioca in funzione della squadra

A differenze delle altre, l’Inter non ha solo un allenatore nuovo, ma anche una nuova natura.

L’Inter rientra in piena corsa per la lotta per lo scudetto e, secondo quanto evidenziato oggi dal Corriere dello Sport, il merito è tutto di Inzaghi. (Inter-News)

Ne parlano anche altri giornali

Un gradino sotto ci sono tutte le altre, a cui oggi è difficile assegnare un ruolo nella corsa Scudetto, perché probabilmente non lo hanno. Il weekend ha rivoluzionato la Serie A, per lo Scudetto non c’è più una favorita (Today)

Inutile dire che l'infortunio di Osimhen ha avuto e avrà un peso non insignificante sui quasi cento minuti del Meazza e sul prossimo mese degli azzurri. Piccolo, doveroso, inciso: andrebbe aggiunta alla lista la Fiorentina, che ha gli stessi punti di Lazio e Juve e ha già affrontato tutte le prime sette. (Sport Mediaset)

Maradona e compagni partirono malissimo subendo in 25 minuti due gol dalla Fiorentina di Bersellini firmati Eppure proprio azzurri e nerazzurriche potrebbe rendere meno amaro il ko di Firenze. (Calciomercato.com)

Serie A, 13a: il Cagliari resta ultimo. Primo ko del Milan, Juve ok

Auriemma, in collegamento con Tiki Taka su Italia 1, è apparso ovviamente scontento per la sconfitta del suo Napoli contro l’Inter. L’Inter ha l’organico meglio attrezzato, ma credo che da questo momento in avanti il Napoli dovrà dimostrare di resistere alle assenze (Inter-News)

I rossoneri crollano a Firenze (4-2) e potrebbero perdere la vetta in caso di risultato positivo dei partenopei a San Siro. Napoli 32. Milan 32*. Inter 25. Atalanta 25*. Lazio 21*. Juventus 21*. Fiorentina 21*. (Tutto Juve)

Joao Pedro (C). Bologna – Venezia: ore 15.00. Salernitana – Sampdoria: ore 15.00. Inter – Napoli: ore 18.00. Genoa – Roma: ore 20.45. Lunedì 22 novembre. Verona – Empoli: ore 18.30. Torino – Udinese: ore 20.45 abato 20 novembre. (Stadionews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr