Quirinale, si eleggono i delegati regionali: ci saranno tutti i governatori

Quirinale, si eleggono i delegati regionali: ci saranno tutti i governatori
Altri dettagli:
Corriere della Sera INTERNO

In Lombardia, per esempio, il posto è conteso tra Fabio Pizzul (Pd) e Dario Violi (M5S).

In altri casi, la scelta non sembra in discussione: Domenico Ravetto (Pd) in Piemonte, Giacomo Possamai (Pd) in Veneto, Marco Landi (Lega) in Toscana, Gianfranco Ganau (Pd) in Sardegna

Domani è prevista la pronuncia in 10 Regioni: Basilicata, Campania, Lazio, Liguria, Lombardia, Molise, Piemonte, Sardegna, Umbria e Veneto. (Corriere della Sera)

Se ne è parlato anche su altri giornali

È ciò che il Paese in un frangente tormentato dall’incessante pandemia e dinanzi a cambiamenti sempre più accelerati, chiede al Presidente della Repubblica”. Advertisement. Sono stati eletti stamani al termine della seduta del Consiglio regionale convocata ad hoc. (Corriere di Lamezia)

La votazione è avvenuta per appello nominale e voto segreto dei consiglieri presenti in aula. APPROFONDIMENTI FRIULI VENEZIA GIULIA Sergio Bolzonello grande elettore per l'opposizione (con Fedriga. (Il Gazzettino)

La votazione è avvenuta per appello nominale e voto segreto dei consiglieri presenti in aula. Nei primi tre scrutini è necessario ottenere la maggioranza di due terzi dei voti per l’elezione (Il Mattino di Padova)

Possamai nominato "grande elettore" per scegliere il nuovo Presidente della Repubblica

“E’ un onore quello di rappresentare la Regione del Veneto all’elezione del 13esimo presidente della Repubblica”. Roberto Ciambetti, presidente del Consiglio regionale del Veneto ha commentato con queste parole la sua designazione avvenuta quest’oggi a palazzo Ferro Fini a Venezia tra i grandi elettori chiamati a eleggere il successore del presidente Mattarella. (L'Eco Vicentino)

I delegati nominati sono infatti il presidente della Regione Vito Bardi, di Forza Italia, e quello del Consiglio regionale Carmine Cicala Sono i delegati regionali che si aggiungeranno ai parlamentari per eleggere il prossimo presidente della Repubblica, il successore dell’attuale capo dello Stato Sergio Mattarella. (Il Riformista)

«Ringrazio tutta la minoranza per la convergenza sul mio nome, è una fiducia che mi onora e una bella responsabilità». «Saranno giornate impegnative e lo testimonia la fibrillazione di questi giorni. (PadovaOggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr