Omicidio nel ragusano, ucciso a colpi di pistola collaboratore di giustizia

Omicidio nel ragusano, ucciso a colpi di pistola collaboratore di giustizia
BlogSicilia.it BlogSicilia.it (Interno)

Le indagini della polizia. Omicidio nelle campagne del ragusano.

L’ex collaboratore di giustizia Orazio Sciortino è stato ucciso alle porte di Vittoria.

Gli investigatori sono in attesa dell’esame del medico legale per capire se l’uomo sia stato ucciso o si sia tolto la vita.

La notizia riportata su altri media

Condividi su:. E’ stato ritrovato cadavere, lungo la strada Vittoria – Santa Croce Camerina, in un appezzamento di terreno non lontano dalla strada provinciale, Orazio Sciortino, pentito di mafia, ex “picciotto” del clan Carbonaro-Dominante di Vittoria. (RagusaOggi)

Omicidio a Vittoria, si tratta di Orazio Sciortino, cinquantenne, già collaborante di giustizia, fermato più volte nel recente passato, dalle forze dell’Ordine per furti. Orazio Sciortino, sarebbe stato in passato vicino al clan Carbonaro Dominante e avrebbe collaborato con la giustizia uscendo poi dal programma di protezione nel primi anni del 2000. (La Spia)

Le indagini sono condotte dalla squadra mobile di Ragusa e dal commissariato di Vittoria. È stato trovato morto il collaboratore di giustizia Orazio Sciortino, ex picciotto del clan mafioso Carbonaro-Dominante. (ragusah24.it)

In quel frangente un 32enne si era recato a casa del fratello di Orazio Sciortino, Emanuele, per avere il pagamento di un credito che vantava. L'uomo è stato trovato senza vita per terra, poggiato su un lato, con segni di violenza sul collo. (La Repubblica)

Il cadavere si trovava in un terreno di proprietà della vittima, sulla strada provinciale tra Vittoria e Santa Croce. Regolamento di conti Sciortino, 51 anni, è stato ucciso con diversi colpi di fucile al collo e al torace nelle campagne di Vittoria, nel Ragusano. (Corriere della Sera)

Da una prima ricostruzione dei fatti, sembrerebbe che Sciortino presentasse dei colpi di arma da fuoco alla nuca, il che lascia pensare ad una esecuzione in perfetto stile mafioso. Sul posto la Polizia e i Vigili del Fuoco per i rlievi. (RagusaNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr