Siglato protocollo d'intesa con la Trapani Film Commission West Sicily per la promozione di Erice

Siglato protocollo d'intesa con la Trapani Film Commission West Sicily per la promozione di Erice
Trapanisi.it INTERNO

“Abbiamo rilevato l’opportunità di avviare un percorso comune finalizzato alla promozione di Erice – commenta la sindaca Daniela Toscano -.

Inoltre, s’interfaccerà con le stesse al fine di favorire il più possibile il nostro territorio come protagonista.

La Trapani Film Commission è un’associazione no profit ed apolitica che opera nel campo della cinematografia e dello spettacolo nazionale e internazionale, al fine di stringere collaborazioni con case cinematografiche e operatori del settore pubblicitario, televisivo e teatrale. (Trapanisi.it)

Su altri media

Nel corso dell’incontro, ha rivolto a tutto il personale, parole di apprezzamento “per la quotidiana dedizione dimostrata nello svolgimento delle attività istituzionali”, riconoscendo loro “soprattutto in questo periodo di emergenza pandemica, il prezioso servizio fornito alla collettività, ed in particolare a tutta l’utenza marittima, grazie al quale, senza soluzione di continuità, è stato assicurato l’ordinato e sicuro svolgimento di tutte le attività portuali”. (Tp24)

L’amore smisurato per il proprio territorio e la passione per la settima arte, si coniugano nella mission della TFC: la valorizzazione e la diffusione del patrimonio culturale del trapanese e della Sicilia Occidentale e la promozione e il sostegno alle produzioni cinematografiche, televisive e pubblicitarie, sia italiane che estere. (Tp24)

La lotta quotidiana delle donne per l’affermazione dei propri diritti e della parità non può restare incompiuta. La nascita della “Rete Consultiva Provinciale Donne Trapani“ è un forte segnale sociale, un auspicato patto territoriale reso oggi possibile grazie al lavoro e all’impegno di infaticabili donne promotrici di questa importante iniziativa. (Tp24)

Armi e droga scoperti in valigia, passeggero americano arrestato all’aeroporto di Trapani

Nel corso delle attività di perquisizione due uomini sono stati segnalati alla locale Prefettura come assuntori non terapeutici di sostanza stupefacente poiché sorpresi in possesso di una modica quantità di hashish (alqamah.it)

L'uomo arrivato ieri con un volo diretto, nel 2020 era già venuto sempre con un volo privato in Sicilia, risulta socio del 51% di un'azienda agricola con sede a Santa Ninfa. Fermato ieri con armi e droga dalla polizia di frontiera e dagli agenti della squadra Mobile di Trapani (Giornale di Sicilia)

Aveva con sé armi e droga il cittadino americano arrestato, nel tardo pomeriggio di ieri, presso l'aeroporto di Trapani Birgi, dagli agenti della squadra Mobile della questura di Trapani, insieme alla polizia di frontiera, ai funzionari dell'agenzia della Dogane e da un'unità cinofila della guardia di finanza. (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr