Canone Rai in bolletta elettrica: presto lo Stop al prelievo automatico. Ecco perchè

Lavoro e Diritti ECONOMIA

In altre parole, i contribuenti continueranno a trovare l’imposta all’interno della bolletta dell’energia elettrica

Il Governo Draghi intende eliminare l’addebito del canone Rai direttamente sulla bolletta dell’energia elettrica.

Leggi anche:. Canone Rai non più in bolletta dell’energia elettrica: tracce nel PNRR. In verità, la notizia dell’eliminazione del canone Rai dalla bolletta non deve stupire eccessivamente. (Lavoro e Diritti)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Questa scelta è stata presa dal Governo Renzi, nel 2015, e ha messo fine all’evasione dell’imposta, che pagavano in pochi. Canone Rai in bolletta, va cambiato. Sebbene il governo faccia finta di niente, qualcosa dovrà essere fatta. (The Wam.net)

Canone RAI: come chiedere l’esenzione. Come detto, vi sono casi particolari nei quali il contribuente può presentare una dichiarazione sostitutiva utile a ottenere l’esenzione dal pagamento del canone RAI. (Notizieora.it)

Tuttora è in vigore la norma introdotta nella Legge di stabilità del 2015 che prevede una tassa di 90 euro all'anno. Il governo dovrà valutare metodi alternativi per riscuotere l'imposta (Tiscali Notizie)

Cos’è il bonus TV di 100 euro. Il legislatore ha introdotto un bonus TV nella misura del 20% del prezzo di acquisto fino ad un massimo di 100 euro. Il bonus dipende dal canone RAI. Dunque, uno dei requisiti, per il bonus TV di 100 euro è quello di essere in regola con l’abbonamento RAI (InvestireOggi.it)

I giorni scorsi alcuni ambienti della maggioranza del Governo Draghi pensavano di eliminare la suddetta tassa, ma questa scelta non trova conferme ufficiali nell’esecutivo e parrebbe che non ci sia un intervento ad hoc nei prossimi disegni di legge. (iLMeteo.it)

E’ da sottolineare che prima della riforma Renzi il canone era 113 euro annuali, ora 90. Ma per ora sembra che rimarrà invariato. Il Canone Rai è un’imposta che ogni cittadino in possesso di un apparecchio televisivo è obbligato a corrispondere. (Consumatore.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr