Covid, Lopalco: “In Puglia fino al 5 marzo didattica digitale al 100%”

Covid, Lopalco: “In Puglia fino al 5 marzo didattica digitale al 100%”
Orizzonte Scuola INTERNO

Il tentativo è quello di frenare l’ascesa della curva epidemiologica del Covid-19, prevedibile a seguito della diffusione della variante inglese, e di facilitare la vaccinazione del personale scolastico che inizia da oggi.

“Dalla prossima settimana avremo un altro grande pezzo di questa campagna vaccinale, che passerà alla storia come la più grande campagna vaccinale del secolo: l’avvio per gli ultra 80enni”, afferma. (Orizzonte Scuola)

Su altri giornali

Verrà pubblicata questa mattina la nuova ordinanza sulla scuola in Puglia. (TraniViva)

Quindi stiamo parlando di portare la didattica digitale integrata (Ddi) al 100%». L'ordinanza varrà fino al 5 marzo, quando ci sarà il nuovo Dpcm. (Leggo.it)

È terminata dopo le 22 la riunione tra l'assessore regionale all'Istruzione, Sebastiano Leo, e i sindacati della scuola, in vista dell'attesa ordinanza che dovrebbe essere emanata domani. «Dopo ampia e approfondita discussione - si legge nel verbale dei sindacati - le parti concordano quanto segue. (SanteramoLive.it)

L’annuncio di Emiliano: Scuola, tutti a casa

In questo modo, spiega Lopalco, «stiamo limitando al massimo la didattica in presenza per dare la possibilità a tutto il personale scolastico di vaccinarsi e ritornare a fare didattica in presenza più in sicurezza. (Open)

È Roberto Romito, dell’ANP, a rendere noti i contenuti dell’ordinanza, che non è stata ancora divulgata. – In queste ultime ore si confermano le previsioni, nell’evoluzione epidemiologica, di un peggioramento nel livello generale del rischio di contagio. (TeleRama News)

Nel pomeriggio di ieri c’era già stato l’annuncio del Presidente della Regione: ordinanza per la didattica a distanza in tutte le scuole per consentire la vaccinazione di insegnanti e di tutto il personale. (TarantoBuonaSera.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr